Crema pasticcera al caffè

La CREMA PASTICCERA AL CAFFE’, variante della tradizionale crema pasticcera, è una vera e propria esplosione di gusto, perfetta per concludere un buon pasto o per dare inizio, con la giusta energia, ad una nuova giornata.
Può essere abbinata ad un pan di spagna classico, oppure ad uno al caffè e, diciamoci la verità, è buona anche da mangiare da sola, magari in coppette a fine pasto, decorata da un biscottino e da qualche goccia di cioccolato croccante.

Vi rivelo un mio piccolo segreto: di solito le ricette della crema pasticcera al caffè prevedono l’uso del caffè solubile, ma io preferisco questa versione con la moka, dal sapore ugualmente intenso e decisamente italiano. Vedrete che meraviglia.

crema pasticcera al caffè
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 400 ml Latte intero
  • 100 ml Caffè (ristretto)
  • 4 Tuorli
  • 150 g Zucchero
  • 50 g Amido di mais (maizena)

Preparazione

  1. Preparare la CREMA PASTICCERA AL CAFFE’ è semplice e velocissimo, proprio come una normale crema.

    In un pentolino portate a bollore il latte. Nel mentre, con una frusta a mano, lavorate i tuorli con lo zucchero. Unite quindi la maizena e incorporatela per bene.

  2. Una volta che il latte è arrivato a bollore versatene una parte nel composto di uova e miscelate subito in modo da non creare grumi. Una volta stemperato il tutto aggiungete il restante latte e il caffè.

    Rimettete il composto sul fuoco a fiamma dolce e mescolando in continuazione portatela a cottura. Serviranno circa 10 minuti.

  3. Ponetela in una ciotola, copritela con della pellicola a contatto e fatela raffreddare a temperatura ambiente e successivamente ponetela in frigo fino al momento di utilizzarla.

  4. Questa crema è ideale come farcia per una torta, una crostata ma anche altri tipi di dolci come pandori, colombe, ciambelle al caffè, oppure come dolce al cucchiaio che possiamo accompagnare con dei soffici biscotti.

  5. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Muffin carote e nocciole Successivo Plumcake rovesciato pere e cioccolato

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.