Crea sito

Crema pasticcera di albumi senza lattosio

La CREMA PASTICCERA DI ALBUMI, si avete capito bene di soli albumi, è una crema facilissima da preparare, molto delicata ma non meno gustosa. Tante volte usando le uova, ci avanzano gli albumi, che spesso non sappiamo come riutilizzare e che, dopo i tristi giorni passati in frigo finiscono per esser buttati. Ecco allora un’idea per dargli nuova vita e renderli gustosi.
Il risultato è una sofficissima, leggera, delicata e profumata crema, ottima come farcia per torte o pasticcini, o come dolce al cucchiaio.

crema pasticcera di albumi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 mlLatte (senza lattosio)
  • 4Albumi
  • 4 cucchiaiZucchero
  • 4 cucchiaiFarina 00
  • 2 cucchiaiCacao amaro in polvere

Preparazione

  1. Per preparare questa CREMA PASTICCERA DI ALBUMI iniziate sbattendo, con una frusta elettrica o manuale, gli albumi con lo zucchero, finché il composto non diventa abbastanza spumoso. A questo punto, unite il cacao setacciato e a poco a poco la farina e amalgamate.

  2. Versate il latte caldo a filo, sempre mescolando e facendo molta attenzione a che non si creino i grumi. Mettete il composto in un pentolino e portate a ebollizione a fiamma bassa. Lasciate bollire fino a quando la crema si addenserà, continuando a mescolare per evitare che si formino i grumi.

  3. Lasciatela raffreddare la crema pasticcera di albumi, avendo molta cura di coprire la superficie con della pellicola a contatto (eviterà la formazione della pellicina), finché non arriva a temperatura ambiente.

    Una volta fredda conservatela in frigo fino al momento di utilizzarla.

    Utilizzatela per farcire le vostre torte oppure mangiatela come dolce al cucchiaio. Infatti, per consistenza, ricorda molto un budino.

Note

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.