Crema pasticcera al limoncello

La CREMA PASTICCERA AL LIMONCELLO, liscia, profumata, morbida, e aromatizzata al limoncello vi lascerà in bocca tutto il buon sapore dei limoni. Ideale per farcire torte e dolcetti o da mangiare a cucchiaiate accompagnata magari con della panna montata e delle lingue di gatto.

crema pasticcera al limoncello
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 ml Latte
  • 3 Tuorli
  • 100 g Zucchero
  • 30 g Farina 00
  • 35 ml Limoncello

Preparazione

  1.  

    Per preparare la crema pasticcera al limoncello iniziate sbattendo con una frusta elettrica o a mano, i tuorli con lo zucchero, finché il composto non diventa abbastanza spumoso e liscio.

    A questo punto, unite a poco a poco la farina preferibilmente setacciata e amalgamatela alle uova.

  2. Unite il latte caldo a filo, sempre mescolando e facendo molta attenzione a che non si creino grumi.

    Mettete la crema in un pentolino e portate a ebollizione a fiamma bassa. Lasciate bollire fino a quando la crema si addenserà, continuando a mescolare per evitare che si formino i grumi e che la crema si attacchi sul fondo.

  3. Solo alla fine aggiungete il limoncello e continuate a cuocere per 3-4 minuti.

    Versate la crema in una ciotola, copritela con della pellicola trasparente a contatto (eviterà la formazione della pellicina), e lasciatela raffreddare a temperatura ambiente.

    Se non la utilizzate al momento conservatela in frigorifero e al momento di utilizzarla lavoratela con una frusta per renderla nuovamente liscia e morbida.

  4.  

    GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Torcetti pasquali Successivo Sformatini di asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.