Crea sito

Torcetti pasquali

torcetti pasquali

I TORCETTI PASQUALI sono dei biscotti che si realizzano facilmente e con pochi ingredienti. Friabili e aromatici sono ottimi da gustare a colazione o a merenda accompagnati da una bella tazza di tè caldo.

Nonostante il nome rimandi alla festività pasquale, possono essere preparati in qualunque periodo dell’anno. Essendo un dolce a base di burro e quindi da credenza si conservano a lungo e rappresentano anche un’idea regalo che di sicuro sarà gradita.

Se non amate la frutta candita potete apportare le opportune modifiche a seconda dei vostri gusti, sostituendola magari, con delle gocce di cioccolato fondente.

torcetti pasquali
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 40 torcetti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 400 g Farina 00
  • 120 g Zucchero
  • 180 g Burro
  • 1 Uova
  • 1 Tuorli
  • 10 g Lievito in polvere per dolci
  • 60 g Frutta candita
  • 1 pizzico Sale

Per la decorazione

  • 1 Albumi
  • Confettini colorati
  • Granella di zucchero

Preparazione

  1. torcetti pasquali

    La realizzazione dei TORCETTI PASQUALI è davvero semplice e veloce.

    In una ciotola o nel vaso della planetaria ponete la farina e il lievito setacciati e lo zucchero. Quindi amalgamate le polveri. Unite l’uovo intero e il tuorlo (tenendo da parte l’albume per la decorazione) sbattuti leggermente e il pizzico di sale.

    Lavorate il tutto (se usate la planetaria con la frusta K). Incorporate il burro freddo a pezzetti e lavoratelo velocemente senza surriscaldarlo fino ad ottenere un composto omogeneo.

  2. Se l’uovo non è troppo grande e l’impasto non si amalgama bene potete aggiungere un cucchiaio di vino bianco. Ma fate attenzione a non diluire troppo la pasta che deve risultare molto consistente.

    Tritate finemente la frutta candita e amalgamateli all’impasto.

    Riscaldate il forno a 175°.

  3. Dividete l’impasto ottenuto in tre parti, per facilitarvi nella lavorazione, e da questi ottenete dei filoncini.

    Ricavate da ogni filoncino tanti bastoncini di 10 cm e chiudeteli a mo di torcetto. Man mano che li ottenete poneteli su di una placca da forno ricoperta con l’apposita carta.

  4. Sbattete leggermente l’albume tenuto da parte e spennellate la superficie dei TORCETTI PASQUALI. Ricopriteli quindi con gli zuccherini colorati.

    Infornate e lasciate cuocere per 25-30 minuti o fino a che non risulteranno ben dorati.

    Spegnete il forno, aprite lo sportello e lasciate intiepidire. Quindi sfornateli e lasciate raffreddare completamente.

    Potete gustarli al mattino a colazione o a merenda con una tazza di tè caldo.

    Si conservano parecchi giorni se ben chiusi in una scatola di latta o in un contenitore ermetico.

  5.  

    VARIANTI

    • Invece dei canditi preparate l’impasto unendo 50 g di gocce di cioccolato
    • Sostituite 50 g di farina con 50 g di nocciole spellate, tostate 5 minuti a 180°, fatte raffreddare e tritate finemente.
    • Potete profumare l’impasto con della buccia di limone o di arancia.
  6. GUARDA ANCHE:

Note

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.