Crema pasticcera al cioccolato fondente

La CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO FONDENTE, variante di quella classica gialla, è un ottimo preparato per la pasticceria, vellutato e golosissimo, ideale servito come dessert al cucchiaio monoporzione accompagnato con dei biscottini oppure usato come farcia per torte, crostate o piccola pasticceria.

Realizzarla è davvero molto facile e veloce, a patto di seguire attentamente le poche indicazioni della ricetta. La crema deve avere, infatti, la giusta consistenza, data dal perfetto punto di cottura, e un buon apporto di cioccolato, che dona ulteriore corpo, oltre che gusto, al preparato.

Proprio per questo non lesinate sulla qualità del cioccolato: questa infatti vi ripagherà in fatto di gusto!

crema pasticcera al cioccolato fondente
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 250 g Latte
  • 2 Tuorli
  • 70 g Zucchero
  • 22 g Amido di mais (maizena)
  • 50 g Cioccolato fondente al 70%

Preparazione

  1. Per preparare questa golosissima e vellutata CREMA PASTICCERA AL CIOCCOLATO FONDENTE servono davvero poche mosse e pochissimi minuti.

    Ponete il latte in un pentolino (se volete aromatizzarlo ponete al suo interno i semi di una bacca di vaniglia) e a fuoco dolce scaldatelo fin quasi a raggiungere il bollore. Nel frattempo lavorate velocemente, con una frusta a mano, i tuorli con lo zucchero e l’amido di mais, fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo.

  2. Versate il latte caldo a filo sulle uova, mescolando in continuazione, quindi rimettetelo sul fuoco e a fiamma dolce fate addensare.

    Fondete il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde e unitelo alla crema. Amalgamate per bene il tutto, trasferite in una ciotola e coprite con della pellicola a contatto.

  3. Fate raffreddare la vostra crema pasticcera al cioccolato fondente a temperatura ambiente e una volta fredda riponetela in frigorifero.

    Al momento di utilizzarla lavoratela velocemente con un cucchiaio o una frusta in modo tale da renderla nuovamente liscia e vellutata.

  4. GUARDA ANCHE:

Note

Precedente Pastiera al cioccolato Successivo Involtini di vitello prosciutto e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.