Crea sito

RAGU DI CARNE

Ragù di carne un classico della cucina Italiana, chi non ha mai mangiato il ragù alla bolognese? Io ne ho mangiato davvero a quintali…mangiato perchè ora purtroppo non posso più mangiarlo visto che la gravidanza, oltre a BB, mi ha lasciato un’intolleranza al pomodoro pazzesca. Come è venuta spero anche che se ne vada via ma per il momento devo rinunciare al ragù. Bb per anni non ha voluto cose che fossero rosse poi di punto in bianco un giorno a casa della nonna Titti ha magicamente voluto assaggiare il ragù e da lì la fine…ragù a tutte le ore, pranzo, cena e a volte me lo chiede anche a merenda anche se ovviamente non glielo preparo. Per questa ricetta devo essere onesta…non l’ho fatta io ma lo ha fatto davvero la Nonna Titti con la sua ricetta che usa da una vita, sempre la stessa e ogni volta ne fa a bidonate e lo congeliamo tutti così quando ne vogliamo un barattolo è subito pronto. E voi avete mai fatto il ragù di carne in casa? Sapete che anche se è lungo da cuocere è facilissimo? Alla fine a parte 10 minuti iniziali dove preparerete soffritto e cottura poi cuoce da solo e senza nemmeno doverlo guardare troppo e vi preparate la scorta per sei mesi. Dai, provate anche voi a preparare il ragù di carne con la ricetta della mia mamma vi assicuro che non ve ne pentirete! Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

RAGU DI CARNE
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 2 ore e mezza Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 2 barattoli da mezzo chilo
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 400 g Passata di pomodoro
  • 400 g Carne macinata
  • 150 g Salsiccia
  • mezzo bicchieri Vino bianco
  • 1 Sedano
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 spicchio Aglio
  • 2 rametti Rosmarino
  • 4 foglie Alloro
  • 2 Chiodi di garofano
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola la carne macinata e la salsiccia privata del budello poi mischiatele con le mani.

    Pulite carota, sedano e cipolla e tritateli molto finemente.

    Mettete in una grande pentola 3 cucchiai di olio extravergine di oliva insieme all’aglio e fateli scaldare.

  2. Unite la carne macinata insieme alla salsiccia, le foglie di alloro, i chiodi di garofano e il rosmarino legato con uno spago da cucina.

    Aggiungete il soffritto di sedano, carota e cipolla e fatelo cuocere per qualche minuto.

    Mescolate e fate cuocere a fuoco alto soffriggendo bene la carne per 5 minuti poi sfumate con il vino bianco.

    Quando tutto il vino sarà evaporato aggiungete la passata di pomodoro, il concentrato di pomodoro, il sale e mescolate bene.

    Abbassate il fuoco al minimo e fate cuocere per 2 ore circa.

    A questo punto il vostro ragù di carne è pronto, potete metterlo nei barattoli e consumarlo o congelarlo.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Invece che con vino bianco potete sfumare il ragù di carne anche con latte.

    Potete non mettere i chiodi di garofano.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le LASAGNE AL RAGU oppure le mie RICETTE DI LASAGNE o anche la ricetta per il PESTO ALLA TRAPANESE o il PESTO ALLA GENOVESE.

Conservazione

Il ragù di carne si conserva in frigo per 3 giorni oppure potete congelarlo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.