Crea sito

PETTO DI POLLO ALLA PAPRIKA

Petto di pollo alla paprika un secondo piatto facilissimo, veloce da preparare e cremosissimo che piacerà tantissimo anche ai bambini. Come faccio a saperlo? Perchè io da bambina lo adoravo (e lo adoro anche adesso). Ricordo che quando avevo 5 anni abbiamo iniziato ad andare in montagna in Alto Adige con i miei genitori e una marea di loro amici e dormivamo in una piccola pensione ad Antermoia gestita da tutta una famiglia enorme e meravigliosa con tantissimi figli. Uno di questi, il piuù grande Ernst, faceva l’alberghiero e negli ultimi anni aveva quasi sostituito la mamma in cucina preparando dei piatti davvero fantastici tra cui questo pollo alla paprika. Ogni volta che lo faceva ne mangiavo almento 3 fette e ne avrei mangiate anche altre se non che tutti facevamo a gara per prenderne più possibile. Quando sono cresciuta e ho aperto il blog ovviamente gli ho chiesto la ricetta e ho provato a farlo anche io. Bb e Simo felicissimi, io entusiasta e tra l’altro ho scoperto che la piccola pensione ora è diventata un enorme albergo bellissimo. Prima o poi ci torno e vi faccio due foto nel frattempo voi preparatevi il pollo alla paprika di Ernst! Ah non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PETTO DI POLLO ALLA PAPRIKA
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Fatevi tagliare il petto di pollo a fette e non fatevele battere ma lasciatele abbastanza spesse.

  2. Infarinate tutte le fette di petto di pollo e scrollate via la farina in eccesso.

  3. Grattugiate una cipolla piccola.

  4. Mettete a scaldare una padella antiaderente molto grande e fate sciogliere il burro.

  5. Unite la cipolla tritata e fatela soffriggere per qualche minuto.

  6. Mettete le fette di petto di pollo infarinate nella padella insieme al burro e alla cipolla e fatele rosolare per 5 minuti girandole a metà cottura.

  7. Mescolate la paprika dolce al latte in un pentolino e unite il dado vegetale fatto in casa.

  8. Coprite interamente il petto di pollo con il latte con la paprika.

  9. Abbassate il fuoco al minimo e fate cuocere il petto di pollo alla paprika per circa 20 minuti fino a che sarà completamente cotto e si sarà formata una cremina con il latte e la paprika.

  10. Servite il petto di pollo alla paprika ben caldo.

  11. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete fare il soffritto con aglio e non con cipolla o anche mettere solo olio.

  12. Potete sostituire la farina con amido di mais se siete intolleranti al glutine.

  13. Potete aggiungere un pochino di paprika piccante.

  14. Se ti è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarti il PETTO DI POLLO AL LATTE o anche il PETTO DI POLLO ALLA MEDITERRANEA oppure il POLLO AI FUNGHI o il PETTO DI POLLO AL CURRY o il PETTO DI POLLO AL LIMONE o anche le PATATE SABBIOSE ALLA PAPRIKA.

Conservazione

Il petto di pollo alla paprika si conserva in frigo per due giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.