Crea sito

POLLO AL LATTE

Pollo al latte un secondo piatto facile, veloce e morbidissimo. Se, come me, avete sempre preparato il petto di pollo ma vi è sempre venuto asciutto e stopposo beh, dimenticatevelo, questa ricetta oltre ad essere davvero semplice e veloce da preparare è perfetta per il petto di pollo perchè rimane davvero morbidissimo e saporito e piacerà a tutti bambini compresi. Noi spesso la prepariamo quando esageriamo nel weekend a mangiare (e vi assicuro che succede spesso)…per esempio il weekend scorso siamo stati a cena con i miei genitori (Nonno Peo e Nonna Titti) e abbiamo mangiato decisamente troppo quindi in questi giorni ho cercato di preparare ricette semplici, veloci ma anche abbastanza leggere altrimenti quando andremo in vacanza (a questo punto se ci andremo visto che continuiamo a lavorare anche la domenica) rotoleremo direttamente in spiaggia. Comunque, chiacchiere a parte, se anche voi volete una ricetta leggera, facilissima da preparare e veloce provate il pollo al latte e soprattutto non dimenticate di leggere le varianti e i consigli di questa ricetta perchè vi darò degli spunti per renderla ancora più leggera. Pronti? Tirate fuori il petto di pollo e iniziamo subito!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

POLLO AL LATTE
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 25 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Preparazione

  1. Infarinate tutte le fette di petto di pollo e scrollate la farina in eccesso.

    Mettete in una grande padella due o tre cucchiai di olio aromatizzato all’aglio e fateli scaldare poi mettete a cuocere il petto di pollo infarinato a fuoco alto per 5 minuti per lato in modo che si abbrustolisca un pochino.

  2. Aggiungete un pochino di sale e unite tutto il latte a temperatura ambiente poi abbassate il fuoco e fate cuocere per circa 20 minuti girando le fette di petto di pollo a metà cottura.

    Tenete il fuoco sempre basso e vedrete che il latte non si asciugherà totalmente.

    Aggiustate di sale se necessario e servite le fette di petto di pollo al latte ben calde e con tutto il sughino di accompagnamento.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete fare lo stesso procedimento anche con cosce di pollo ma vi consiglio di togliere la pelle e ovviamente cuoceranno più tempo.

    Se userete il latte parzialmente scremato o addirittura scremato la ricetta sarà ancora più light.

    Potete aggiungere aromi come salvia o maggiorana.

    Potete aggiungere noce moscata o pepe macinato.

    Non fatevi battere le fette di petto di pollo dal macellaio così rimarranno più morbide.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il POLLO ALLA BIRRA o anche il POLLO CREMOSO AL LIMONE o anche il PETTO DI POLLO ALLA MEDITERRANEA oppure il POLLO ALLA PAPRIKA DOLCE.

Conservazione

Il petto di pollo al latte si conserva per due o tre giorni in frigo, per scaldarlo mettetelo in una padella con ancora un po’ di latte e cuocete a fuoco lento per 10 minuti.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.