Crea sito

MONT BLANC TART

Mont blanc tart una torta facilissima ma geniale e davvero scenografica non pensate? In questi anni mi sono sbizzarrita con questo tipo di ricette a partire dalla classica CREAM TART per poi passare alla CREAM TART PER PASQUA e poi addirittura ho preparato la CHRISTMAS TART per Natale, ma questa torta è talmente versatile e semplice da preparare che potete davvero spaziare con la fantasia e provarne una diversa per ogni occasione. Questa volta ho voluto fare una cream tart tutta autunnale e l’ho chiamata mont blanc tart proprio perchè il concetto è quello del caro e buon montebianco dolce ma la forma è quella della torta americana più amata e copiata in tutto il mondo. Devo dire che non ho ancora visto da nessuna parte una mont blanc tart quindi posso tranquillamente affermare che sono la prima in assoluto a cui è venuta questa idea…e voi volete essere i primi invece a provarla? Ovviamente la pasta frolla che ho usato è quella alle castagne e sopra ho decorato con biscotti e marron glace, non avete fame? Forza allora, correte a comprare tutti gli ingredienti e preparate anche voi insieme a me la mont blanc tart. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6/8 persone

Ingredienti

Per la pasta frolla alle castagne:

  • 370 gFarina di castagne
  • 190 gBurro
  • 100 gZucchero
  • 1uovo

Per la farcitura:

Preparazione

  1. PREPARATE LA PASTA FROLLA ALLE CASTAGNE

    Mettete il burro freddissimo di frigo in una ciotola insieme allo zucchero e sbriciolate con la punta delle dita.

  2. Aggiungete tutta la farina di castagne e mischiate tutto.

  3. Unite l’uovo intero e trasferite il composto su un piano da lavoro e impastate velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto.

  4. Stendete la pasta frolla alle castagne tra due fogli di carta forno in modo che non si appiccichi e assotigliatela con il matterello fino ad ottenere uno spessore di circa 7/8 millimetri.

  5. Con una tortiera incidete con il coltello la pasta frolla e poi con una ciotola di diametro più piccolo fate il secondo tondo al centro.

  6. Con lo stesso procedimento fate due cerchi uguali.

  7. Bucherellate tutti e due i cerchi di pasta frolla alle castagne e mettetele a cuocere in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10/15 minuti circa fino a che saranno cotti completamente.

  8. Fate raffreddare completamente i due cerchi prima di toglierli dalla teglia.

  9. Stendete di nuovo la pasta frolla alle castagne avanzata tra due fogli di carta forno e fate tanti biscotti di tante misure diverse.

  10. Cuocete anche i biscotti di pasta frolla alle castagne in forno preriscaldato ventilato a 180° per 10 minuti e fateli raffreddare.

  11. Mettete la panna fresca liquida in una ciotola insieme allo zucchero a velo e montate con le fruste elettriche. (se non volete sbagliare a montare la panna potete leggere tutti i miei consigli QUI)

  12. Mettete uno dei due dischi di pasta frolla alle castagne su un piatto tondo da portata e decoratelo completamente con ciuffetti di panna montata.

  13. Aggiungete pezzetti di marron glace sopra ai ciuffetti di panna montata.

  14. Mettete il secondo disco di pasta frolla alle castagne sopra alla farcitura e decoratelo interamente con ciuffetti di panna e pezzetti di marron glace ma anche con biscotti di pasta frolla alle castagne e marron glace interi.

  15. A questo punto la vostra mont blanc tart è pronta per essere servita.

  16. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete potete sostituire il burro con olio nelle dosi che troverete QUI.

    Potete sostituire lo zucchero a velo con latte condensato.

    Potete aggiungere anche gocce di cioccolato fondente.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il MONTEBIANCO DOLCE o anche la CREAM TART oppure la CREMA DI MONTEBIANCO o anche la CREMA DI MARRONI E RICOTTA.

Conservazione

La mont blanc tart si conserva in frigo per due giorni. Non potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “MONT BLANC TART”

  1. Se volessi sostituire il burro con l’ olio evo, che quantità devo usare? Inoltre posso ridurre un po’ lo zucchero, essendo la zucca già dolce di suo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.