Crea sito

CREPES ZUCCHINE E RICOTTA

Crepes zucchine e ricotta un primo piatto… Non secondo piatto… A dire il vero non ho mai capito come catalogare le crepes salate visto che noi le mangiamo quasi sempre come piatto unico. Le crepes ricotta e zucchine sono un giusto compromesso tra un piatto sfizioso ma anche leggero senza rinunciare al gusto. Ormai avete capito che tutte le volte che preparo le crepe faccio sempre dose doppia in modo da averle per tante preparazioni e, dal momento che l’impasto delle mie crepes è neutro quindi non zuccherato mi salato, posso sbizzarrirmi con tutti i ripieni che voglio e preparare una cena intera a base di crepes. Le crepes ricotta e zucchine sono state la mia cena, non certo quella di Sofia o di Simone che come sapete non amano troppo le zucchine e nemmeno la ricotta ma per me sono una delle mie verdure preferite e questa volta con le crepes zucchine ricotta mi sono davvero viziata. Volete anche voi provare a preparare insieme a me le crepes zucchine e ricotta? Iniziamo subito a vedere gli ingredienti che ci serviranno. Ah… Non perdete le dirette in pagina (QUI) e il mio account Instagram (QUI)
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CREPES ZUCCHINE E RICOTTA
  • DifficoltàBassa
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4 persone

Ingredienti

Per le crepes:
  • 250 mlLatte
  • 125 gFarina 00
  • 1Uovo
  • Sale
  • Burro

Per il ripieno:

  • 400 gRicotta
  • 80 gParmigiano Reggiano DOP
  • 300 gZucchine
  • 1 spicchioAglio
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola l’uovo e sbattetelo con una forchetta.

    Aggiungete la farina setacciata e continuate a sbattere poi unite a poco a poco tutto il latte a temperatura ambiente e un pizzico di sale.

  2. Una volta che avrete preparato l’impasto delle crepes ungete e con il burro una padella antiaderente e, quando sarà calda, versate un mestolo di impasto muovendo la padella in modo da distribuirlo uniformemente.

    Fate cuocere la crepes per un paio di minuti fino a che i bordi inizieranno a staccarsi dalla padella, a questo punto girata dall’altra parte e fatela cuocere ancora un minuto due.

  3. Fate con questo procedimento tutte le crepes fino ad esaurire tutto l’impasto.

    Lavate e asciugate bene le zucchine, togliete le estremità e tagliatele in quattro parti per il senso lungo poi ancora in due parti in modo da avere dei bastoncini.

  4. Mettete in una grande padella tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fatti riscaldare insieme all’aglio sbucciato, tagliato a metà e privati dell’anima centrale.

    Quando l’olio sarà ben caldo mettete a cuocere le zucchine inizialmente a fuoco alto per cinque minuti poi salate leggermente abbassato il fuoco e fate continuare a cuocere le zucchine ancora per una decina di minuti.

  5. Mettete in una ciotola la ricotta e il parmigiano Grattugiato e mescolate bene con un cucchiaio in modo da amalgamare insieme.

    Unite le zucchine cotte ricotta e parmigiano e mescolate.

  6. Componete le crepes, mettetene Una su un piatto e mettete un pochino di ripieno su un quarto di essa poi chiudete la metà e in quattro parti in modo da creare un triangolo.

    Servite le crepes ricotta e zucchine calde, tiepide oppure anche fredde.

  7. VARIANTI E CONSIGLI 

    Al posto delle zucchine potete sostituire con altre verdure cotte a vostro piacere.

    Potete sostituire la ricotta con formaggio spalmabile oppure con metà ricotta e metà mascarpone O anche con robiola.

  8. Fate raffreddare un pochino le zucchine prima di inserirle nella ricotta con il parmigiano.

    Se vi è piaciuta la ricetta delle crepes zucchine ricotta forse potrebbero interessarvi anche le CREPES RICETTA BASE o anche le CREPES AI GAMBERETTI oppure le CREPES GORGONZOLA E NOCI oppure le CREPES PROSCIUTTO E FORMAGGIO o anche le CREPES AI 4 FORMAGGI.

Conservazione

Le crepes zucchine e ricotta si conservano in frigo fino al giorno dopo.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna allaHOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.