Trofie funghi e salsiccia

Le trofie funghi e salsiccia sono un primo piatto sostanzioso e ricco di gusto composto da ingredienti che si sposano alla perfezione. Potete utilizzare i funghi che preferite, sia quelli misti che i porcini, logicamente il sapore cambierà in base al tipo di fungo utilizzato.

Un piatto dal gusto deciso che si prepara velocemente, ideale se avete ospiti inattesi e perfetto per le feste; il condimento si adatta ad ogni tipo di pasta; corta, fresca o all’uovo. Io l’ho reso ancora più saporito aggiungendo una manciata di parmigiano grattugiato.

Per una cena a base di funghi provate anche il rotolo di vitello con funghi e mortadella lo strudel salato con patate,  funghi, speck e formaggio oppure i funghi ripieni di salsiccia e patate.

Ed ora cuciniamo le trofie funghi e salsiccia

  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Ingredienti

  • 400 g Trofie
  • 300 g funghi misti
  • 300 g Salsiccia
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Parmigiano reggiano grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaio Prezzemolo tritato finemente

Preparazione

  1. Sbucciate lo spicchio d’aglio, schiacciatelo con il coltello fatelo soffriggere a fuoco basso in un tegame con l’olio.

    Pulite i funghi rimuovendo i residui di terra e la parte finale del gambo, tagliateli grossolanamente e versateli nel tegame.

  2. Fate cuocere i funghi per 15 minuti aggiungendo qualche cucchiaio di acqua se occorre. Eliminate lo spicchio d’aglio.

    Rimuovete il budello dalla salsiccia, sbriciolatela con le mani e unitela ai funghi, salate, pepate e fate cuocere per 15 minuti. Se vedete che il condimento tende ad asciugarsi troppo unite qualche cucchiaio di acqua.

  3. Nel frattempo riempite una pentola di acqua, salatela, portatela a bollore e cuocete le trofie. Scolatele al dente, trasferitele nel tegame con il condimento, aggiungete qualche cucchiaio di acqua di cottura, il prezzemolo e il parmigiano.

  4. Mantecate il tutto poi trasferite le trofie funghi e salsiccia nei piatti di servizio e servite subito.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Precedente Biscotti ovis mollis di Iginio Massari Successivo Gnocchi funghi salsiccia e mascarpone

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.