Trofie con crema di melanzane

Le trofie con crema di melanzane sono semplici e delicate, un primo piatto cremoso che unisce il sapore delle melanzane a quello del basilico e del parmigiano.

La stagione estiva ci offre una vastissima scelta di ortaggi con i quali preparare gustose creme perfette per condire la pasta o insaporire torte salate e crostini.

Oggi vi propongo le trofie con crema di melanzane ma potete provare anche gli gnocchi con crema di zucchine e salame croccante oppure il pesto di radicchio e mandorle.

 

 

Ingredienti

400 g di trofie fresche
3 melanzane medie
4 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 spicchi d’aglio
50 g di parmigiano reggiano (o grana padano con caglio vegetale se siete vegetariani)
prezzemolo q.b.
basilico q.b.
sale e pepe q.b.

Procedimento

Lavate le melanzane e tagliatele a metà, con un coltello incidete la polpa a scacchiera, spennellate la superficie con poco olio extra vergine di oliva e ponetele su una teglia rivestita di carta da forno con la polpa verso il basso.
Cuocetele in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti, sfornatele e fatele raffreddare.

Estraete la polpa dalle melanzane con un cucchiaio e tenetela da parte.

In una padella, fate soffriggere l’aglio schiacciato insieme a 3 cucchiai di olio, aggiungete la polpa delle melanzane e fate insaporire per 5/6 minuti. Unite qualche foglia di prezzemolo e basilico tritati, sale e pepe, continuando la cottura per 2/3 minuti (mescolate spesso per evitare che il sugo si attacchi al fondo della padella ) e spegnete.

Fate intiepidire, aggiungete il parmigiano e frullate con il robot ad immersione. Se vi piace una crema più grossolana, schiacciate le melanzane con una forchetta.

Nel frattempo portate a bollore una pentola piena di acqua salata, cuocete le trofie e scolatele al dente.

Versatele nella padella con la crema di melanzane, unite un mestolino di acqua di cottura dell pasta e fate saltare per 1 minuto. Le trofie con crema di melanzane sono pronte, servitele spolverizzandole con una macinata di pepe mero, parmigiano reggiano grattugiato (o pecorino) e una fogliolina di basilico fresco.

Se volete renderlo ancora più saporito potete aggiungere dei pinoli tostati o cubetti di speck rosolati in padella.

Precedente Peperoni ripieni di carne al forno Successivo Crostata al cacao con ricotta e cioccolato

2 commenti su “Trofie con crema di melanzane

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.