Crea sito

Tartufini al pistacchio e cioccolato

I tartufini al pistacchio e cioccolato sono deliziosi dolcetti facili e veloci che si preparano in pochi minuti.
Ideali come fine pasto serviti con il caffè o a metà pomeriggio con una tazza di tè, i tartufi al cioccolato sono una coccola da tenere sempre a portata di mano.

Vi hanno invitato a cena e non avete nulla da portare? Avete ospiti inattesi e non avete tempo di preparare il dolce? La soluzione è davvero semplice, con una tavoletta di cioccolato e qualche altro ingrediente potete realizzare dei bon bon golosissimi al gusto che preferite.

Oggi vi propongo una versione deliziosa, all’interno trovate un cuore morbido e scioglievole al pistacchio e all’esterno un sottile guscio di cioccolato fondente.
Se vi fa piacere provate anche i tartufini tiramisù con cuore morbido di nutella (potete sostituire il pandoro con savoiardi, pan di Spagna o un pezzo di torta soffice) sono facili e golosi.

Vediamo come realizzare i tartufini al pistacchio e cioccolato

Sponsorizzato da Sciara La terra del Pistacchio

tartufini al pistacchio e cioccolato vert
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaSenza cottura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Strumenti

  • 3 Ciotoline
  • 1 Vassoio
  • Carta forno

Preparazione

  1. Tagliate il cioccolato bianco a cubettini piccoli, mettetelo in una ciotolina con la pasta di pistacchio e fatelo sciogliere in microonde o a bagnomaria.

  2. Quando il cioccolato è completamente sciolto, unite la crema di pistacchio al 60% e la farina di pistacchi. Mescolate bene. Ponete in frigo ad addensare (il composto deve diventare sodo e lavorabile, se avete fretta potete metterlo in freezer per 30 minuti).

  3. Con un cucchiaino prelevate una pallina di composto al pistacchio, passatela velocemente tra le mani in modo da creare una sfera perfetta e adagiatela su un vassoio foderato con carta da forno.

  4. Continuate così fino ad esaurimento del composto. Ponete il vassoio in freezer per 30 minuti.

    Trascorso il tempo di riposo, tritate il cioccolato fondente e fatelo sciogliere a bagnomaria. prendete un tartufino, tuffatelo nel cioccolato fuso in modo da glassarlo completamente (utilizzate due cucchiai per aiutarvi in questa operazione).

  5. Passate i tartufini nella granella di pistacchi e adagiateli su un vassoio.

    Se preferite potete glassarli solo con cioccolato fondente oppure passare le sfere di pistacchio nel cacao amaro, saranno deliziosi in tutte le versioni.

    I tartufini al pistacchio e cioccolato sono pronti, conservateli in frigorifero ricordandovi di lasciarli a temperatura ambiente per 15 minuti prima di servirli.

Consigli

I tartufini si conservano in frigorifero per una settimana.

Se non avete alcuni ingredienti potete sciogliere la crema di pistacchi con il cioccolato bianco e metterla in frigo a rassodare, il cuore sarà più dolce ma ancora più scioglievole.

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.