Crea sito

Sbriciolata con mascarpone e nutella

La sbriciolata con mascarpone e nutella è un dolce golosissimo, per la base ho utilizzato la pasta frolla di Ernst Knam, che trovo perfetta, e l’ho farcita con uno strato di nutella e una dolce crema al mascarpone.

Un dolce, veloce e semplice da preparare, per cui i miei ospiti sono impazziti. Se non volete utilizzare la nutella perchè contiene olio di palma, potete utilizzare la crema di nocciole che preferite oppure prepararla in casa, sarà ancora più buona. Prossimamente ne realizzerò una versione con ganache al cioccolato, per chi non ama la crema di nocciole e sono sicura che l’abbinamento sarà perfetto.

Ingredienti
(per una tortiera da 22/24 cm)

pasta frolla al cacao (la ricetta la trovate qui)
150 g di nutella
250 g di mascarpone
1 uovo
1 cucchiaio di zucchero vanigliato

la polpa di mezza bacca di vaniglia

Procedimento

Realizzate la pasta frolla seguendo la ricetta che trovate qui e mettetela in frigo a riposare per un alcune ore.

Trascorso il tempo di riposo sbriciolate due terzi di pasta frolla sul fondo della teglia foderata con carta forno e premetela con le mani creando anche un bordo alto 3/4 cm.

Versate la nutella e spalmatela sul fondo con il dorso di un cucchiaio (se volete che rimanga più cremosa potete unire 2 o 3 cucchiai di panna liquida tiepida alla nutella).

Mettete il mascarpone in una ciotola, unite un uovo, un cucchiaio abbondante di zucchero a velo, la vaniglia e incorporate bene il tutto.

Versate la crema mascarpone sullo strato di nutella, livellate e coprite con la rimanente pasta frolla sbriciolata.

Mettete la sbriciolata con mascarpone e nutella in frigo per 1 ora e poi cuocetela per 40 minuti in forno preriscaldato a 180°. Estraetela dal forno e fatela raffreddare, mettetela in frigo per alcune ore e servitela fredda.

La sbriciolata con mascarpone e nutella ha un ripieno molto cremoso e non si può conservare a temperatura ambiente. Si conserva in frigorifero per 4 giorni senza problemi.

Per dubbi o domande potete scrivere sotto le ricette oppure contattarmi sulla pagina facebook cliccando qui

sbriciolata-alla-nutella-def

 

26 Risposte a “Sbriciolata con mascarpone e nutella”

      1. L’uovo fa addensare il mascarpone, eliminandolo temo che diventi liquido e rovini il dolce. Puoi provare ma sono quasi sicura che non tenga. Puoi cuocere la base e la copertura in forno, farli raffreddare e farcirli dopo.

      1. Buongiorno Ingrid, prima devi stendere la pasta frolla poi metti la nutella e sopra lo strato di crema al mascarpone. Copri con le briciole di frolla e metti tutto in forno a cuocere. Ti assicuro che viene benissimo, l’interno è molto cremoso e l’esterno croccante.

    1. E’ molto buona ed è perfetta come torta della domenica o quando si hanno ospiti perchè è abbastanza impegnativa come sapore 😀

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.