Crea sito

Frittelle di mele di Carnevale

Le frittelle di mele di Carnevale sono deliziose, una ricetta semplice e golosa perfetta da portare in tavola come dessert. Tipiche del Carnevale insieme a castagnole e frappe sono un vero peccato di gola a cui non so resistere.

Solitamente utilizzo le mele renette perchè tengono bene la cottura e sono molto aromatiche ma potete utilizzare la varietà che preferite a patto che non siano farinose.

Prepariamole insieme…

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4/6 porzioni
  • Costo: Basso

Ingredienti

per l'impasto delle frittelle

  • 250 g Farina 00
  • 150 g Latte
  • 30 g Olio di semi di arachide
  • 45 g Zucchero
  • 2 Uova
  • 8 g Lievito in polvere per dolci
  • Scorza grattugiata di mezzo limone
  • 20 g Rum
  • 3 Mele renette
  • 1 pizzico Sale

per la frittura

  • q.b. Olio di semi di arachide
  • q.b. Zucchero a velo vanigliato

Preparazione

  1. Setacciate la farina con il lievito, unite lo zucchero, il sale, la scorza grattugiata del limone, le uova intere, il rum e il latte. Mescolate gli ingredienti con una frusta fino ad ottenere un composto liscio e denso. Coprite e fate riposare per 30 minuti.

  2. Sbucciate le mele, eliminate il torsolo e tagliatele a cubetti piccoli. Uniteli alla pastella e amalgamate bene.

    Mettete l’olio in un tegame dai bordi alti e portatelo a 175°. Con un cucchiaio prelevate un po’ di composto, adagiatelo nell’olio e fatela cuocere fino a doratura.

  3. Proseguite allo stesso modo fino ad esurimento del composto cuocendo 3 o 4 frittelle alla volta. Scolatele cn una ramina e adagiatele su carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

  4. Le frittelle di mele di Carnevale sono pronte, spolverizzatele di zucchero a velo e servite.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.