Crea sito

Crema al mascarpone per tiramisù con uova pastorizzate

La crema al mascarpone per tiramisù che vi propongo oggi è una ricetta di Luca Montersino, già da tempo la utilizzo per realizzare il famoso dolce amato da tutti, il tiramisù.

E’ una crema delicata, soffice e spumosa ma abbastanza dolce, perfetta per farcire dolci al cacao o al caffè come le crepes tiramisù o la torta mimosa tiramisù, una deliziosa variante apprezzata da tutti. Deliziosa servita in coppa spolverizzata con cacao amaro.

  • Difficoltà:
    Media
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 175 g Tuorli (10-11 tuorli circa)
  • 340 g Zucchero
  • 100 g Acqua
  • 1 bacca Vaniglia
  • 500 g Mascarpone
  • 500 g Panna montata

Preparazione

  1. In un pentolino versate l’acqua e lo zucchero, portate a bollore e arrivate alla temperatura di 121° (misurate con un termometro da pasticceria, se non lo possedete potete bagnare le dita in acqua fredda e prendere un po’ di zucchero in ebollizione; se riuscite a formare una piccola pallina non troppo dura lo zucchero è pronto).

  2. Nel frattempo, inserite i semini della bacca di vaniglia nei tuorli ed iniziate a montare con le fruste. Appena lo zucchero liquido è pronto versatelo a filo sulle uova senza smettere mai di montare fino a completo raffreddamento.

  3. Quando il composto sarà freddo unite il mascarpone mescolando accuratamente. Incorporate la panna montata mescolando delicatamente dal basso verso l’alto con una spatola.

  4. La crema al mascarpone è pronta, utilizzatela per preparare la vostra versione del tiramisù oppure servitela in coppa spolverizzata da abbondante cacao amaro.

Note

Quando preparate lo zucchero liquido ricordatevi di non girarlo nel tegame con un utensile di metallo, rischiereste di abbassare la tempertura facendolo cristallizzare.

In pasticceria gli impasti vanno sempre uniti mescolando gradualmente l’ingrediente più fluido a quello più solido, facendo il contrario i composti non si legheranno bene rischiando di rovinarne la struttura.

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.