Crea sito

Cotolette di pollo con panatura ai corn flakes

Le cotolette di pollo con panatura ai corn flakes sono sfiziose e saporite, un secondo piatto nutriente che, affiancato a verdure grigliate o patate al forno, può essere servito come piatto unico.
Non cucino molti fritti, non fa parte della nostra tradizione ma le cotolette di pollo e le polpette sono due piatti a cui nessuno, nella nostra famiglia, riesce a resistere.

L’idea di provare la panatura con i corn flakes mi è venuta qualche anno fa, dopo aver assaggiato dei bocconcini di pollo in un fast food in Francia. Si sentiva distintamente il sapore del mais, rendeva il pollo croccantissimo e sfizioso quindi ho pensato di replicarlo anche a casa. Oggi lo propongo anche a voi, sono sicura che vi piacerà.

Per ottenere un ottimo fritto dovete stare attenti alla temperatura dell’olio, deve essere sui 175/180°, se fosse troppo alta rischiereste di bruciare l’esterno e non cuocere l’interno, con una temperatura troppo bassa otterreste delle cotolette impregnate d’olio.

Per una versione più leggera potete cuocere le cotolette di pollo con panatura ai corn flakes in forno q 180° per 15/20 minuti (dipende dallo spessore della carne) girandole a metà cottura.
Se vi piacciono potete aggiungere alla panatura qualche spezia come curry, paprika o curcuma.

cotolette di pollo con panatura ai corn flakes vert
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana
265,14 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 265,14 (Kcal)
  • Carboidrati 14,59 (g) di cui Zuccheri 1,49 (g)
  • Proteine 16,61 (g)
  • Grassi 15,94 (g) di cui saturi 3,75 (g)di cui insaturi 11,42 (g)
  • Fibre 0,73 (g)
  • Sodio 401,33 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 600 gpetto di pollo (a fettine di 6/7 mm)
  • 3uova
  • 50 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 120 gpangrattato
  • 100 gcorn flakes (possibilmente non zuccherati)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe
  • q.b.olio di semi di arachide (per la frittura)

Strumenti

  • 1 Batticarne
  • 1 Tagliere
  • Carta forno
  • 1 Padella – antiaderente (grande)

Preparazione

  1. Mettete le fettine di carne tra due fogli di carta da forno, adagiatele su un tagliere e battetele leggermente con il batticarne, diventeranno morbidissime!

  2. Sgusciate le uova, ponetele in una ciotola, unite il parmigiano, un pizzico di pepe e sbattetele con una forchetta. Immergete le fettine di petto di pollo, coprite con pellicola e mettete in frigo per 2 ore.

  3. Versate i corn flakes in un sacchetto da freezer e passateci sopra il mattarello per frantumare i cereali.

    Uniteli al pangrattato e versate il tutto su un piatto piano.

  4. Trascorse le due ore di riposo impanate ogni fettina di pollo con la panatura ai corn flakes. Appoggiatele su un vassoio.

  5. Portate l’olio a temperatura (dovrebbe essere sui 175/180° costanti per una frittura perfetta) e friggete le fettine di pollo poche alla volta.

    Scolatele e adagiatele su carta assorbente in modo che perdano l’olio in eccesso.

  6. Le cotolette di pollo con panatura ai corn flakes sono pronte, salatele e servitele con il contorno che preferite.

Consigli

Potete conservare le cotolette con panatura di corn flakes in frigo, in un contenitore idoneo per 1 giorno.

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.