Crea sito

Chouquettes o bignè zuccherati

Gli chouquettes sono dei semplici bignè zuccherati di origine francese perfetti da servire con bevande calde come il tè o il caffè lungo.
La loro caratteristica è quella di essere vuoti, piccoli bignè realizzati con una classica pasta choux leggermente più dolce, ricca di granella di zucchero che si gusta in un boccone, un pasticcino semplice ma delizioso.

In Francia si trovano in quasi tutte le pasticcerie ma si possono acquistare anche nelle boulangerie più fornite, accanto ai dolci da tè.
La ricetta che vi propongo è di Michalak pasticcere francese molto noto ma, se vi trovate bene con la vostra pasta bignè, aggiungete solo un cucchiaio di zucchero e un pizzico di sale all’impasto e procedete come fate di solito, otterrete lo stesso risultato. Se vi fa piacere potete utilizzare la ricetta di Montersino che trovate QUI.

chouquettes oriz
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni50 bignè piccoli
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaFrancese
224,83 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 224,83 (Kcal)
  • Carboidrati 22,68 (g) di cui Zuccheri 12,41 (g)
  • Proteine 5,46 (g)
  • Grassi 12,91 (g) di cui saturi 7,86 (g)di cui insaturi 4,98 (g)
  • Fibre 0,32 (g)
  • Sodio 141,81 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 60 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

  • 110 gfarina 00
  • 100 gacqua
  • 100 glatte
  • 15 gzucchero
  • 2 gsale
  • 90 gburro
  • 200 guova (4 uova medie)
  • 70 ggranella di zucchero

Strumenti

  • 1 Tegame
  • 1 Ciotola
  • 1 Sac a poche
  • 1 Leccarda ( da forno )

Preparazione

  1. Accendete il forno e portatelo a 250°.

    Mettete l’acqua, il burro tagliato a cubetti, il sale e lo zucchero nel tegame e portate a ebollizione.

    Spostate il tegame, aggiungete la farina tutta in una volta, mescolate e rimettete sul fuoco. Fate cuocere l’impasto per un paio di minuti, fino a quando forma un composto omogeneo che si stacca dalle pareti del tegame.

  2. Trasferite l’impasto in una ciotola, allargatelo e fatelo riposare 5 minuti poi unite le uova, una alla volta, facendole amalgamare completamente prima di aggiungere il successivo.

  3. Controllate sempre l’impasto, deve essere liscio e omogeneo. Fate attenzione a non farlo diventare troppo liquido perchè sarà impossibile recuperarlo e dovrete iniziare da capo.

  4. Versate l’impasto in una tasca da pasticcere con bocchetta liscia da 10 mm e formate dei piccoli bignè, di 3 cm di diametro, su una leccarda antiaderente o leggermente unta con un velo di burro.

  5. Distribuite sulla superficie la granella di zucchero.

    Appena il forno è in temperatura infornate i chouquettes e spegnete il forno. Fateli cuocere a forno spento per 15 minuti, poi accendete il forno a 180° e proseguite la cottura fino a doratura (13/15 minuti).

    Cuocendo i bignè a forno caldo spento si gonfieranno senza dorarsi, sarà solo durante la seconda parte della cottura che assumeranno un bel colore ambrato.

  6. Quando saranno dorati, spegnete il forno, aprite lo sportello di qualche cm e fateli asciugare per 10/15 minuti.

    I chouquettes sono pronti, fateli raffreddare e servite.

Consigli

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK e seguitemi su  INSTAGRAM per non perdere i video consigli!

Inviatemi le vostre foto, le pubblicherò con piacere sui miei social

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.