Carciofi ripieni di salsiccia

I carciofi ripieni di salsiccia sono gustosi e saporiti grazie al ripieno ricco di sapore che rende questo piatto assolutamente squisito.

Ho sostituito il ripieno classico a base di carne con quello a base di salsiccia, formaggio e pane ed è stato gradito da tutti. I carciofi ripieni di salsiccia sono facili da preparare e stupiranno i vostri ospiti con il loro sapore.

carciofi ripieni di salsiccia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    45 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    4 porzioni
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 4 Carciofi mammole
  • 200 g Salsiccia
  • 2 Scalogni (o mezza cipolla)
  • 80 g Parmigiano reggiano
  • 2 fette Pane bianco in cassetta
  • 2 cucchiai olio extra vergine
  • 50 g Pancetta
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • mezzo bicchiere Latte
  • 1 bicchiere Brodo vegetale

Preparazione

  1. Per prima cosa lavate i carciofi, tagliate i gambi e teneteli da parte. Eliminate le foglie esterne più dure, la punta (circa 2 cm) e lavateli bene anche all’interno. Con uno scavino eliminate il fieno centrale.

  2. Se volete mantenerli bianchi, metteteli in acqua acidulata con qualche cucchiaio di succo di limone. Io non lo faccio perchè, a mio parere, il limone ne altera il sapore, inoltre, durante la cottura scuriscono ugualmente.

  3. Pulite i gambi dei carciofi eliminando la parte esterna con un coltellino.

    Tritate finemente lo scalogno e fatelo soffriggere con due cucchiai di olio extra vergine di oliva. Mettete i gambi con la pancetta nel mixer e tritateli, aggiungeteli agli scalogni e fate cuocere il tutto per 15 minuti.

  4. Sgranate la salsiccia, aggiungetela nel tegame e fate cuocere per 10 minuti. Spegnete il fuoco e tenete da parte.

    Mettete il pane nel latte, fatelo ammorbidire poi strizzatelo con le mani, aggiungetelo agli altri ingredienti insieme al parmigiano grattugiato, amalgamate bene il composto poi assaggiatelo e regolate di sale e pepe.

  5. Riempite i carciofi con il composto, metteteli in un tegame alto, irrorateli con il brodo vegetale, coprite con il coperchio e fate cuocere a fiamma media per 30 minuti. Ogni tanto controllate il fondo di cottura, se occorre aggiungete altro brodo vegetale o un goccio di acqua.

  6. Controllate la cottura dei carciofi assaggiando una foglia esterna, nel caso fosse ancora dura prolungate la cottura di 5 o 10 minuti. I carciofi ripieni di salsiccia sono pronti, serviteli tiepidi.

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Altre ricette con i carciofi:

Involtini di pollo con speck e carciofini

Padellata di carciofi con patate e salsiccia al finocchietto

Precedente Spaghetti alla carbonara Successivo Crema di asparagi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.