Burro di mele o apple butter

Il burro di mele o apple butter è una confettura a base di mele che, grazie alla lunga cottura, si trasforma in una crema densa perfettamente spalmabile e grazie alla presenza dello zucchero di canna, che durante la cottura si caramellizza, assume il tipico colore bruno che lo contraddistingue.
Le spezie possono variare in base ai gusti, se non le amate potete aromatizzarlo con vaniglia e limone, oppure aggiungere, cannella, zenzero e chiodi di garofano.

Il burro di mele è’ una confettura spettacolare che NON CONTIENE BURRO, perfetta da spalmare sul pane, sulle fette biscottate è ideale per farcire dolci e lievitati.
Io la preparo da un paio di anni e non riesco più a farne a meno, provatela e fatemi sapere cosa ne pensate, sono sicura che rimarrete piacevolmente sorpresi, inoltre è perfetta da regalare per le feste natalizie.

Ecco come realizzarla…

burro di mele vert
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni2 vasetti da 250 g
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaAmericana

Ingredienti

  • 1 kgmele Gala (al netto degli scarti, potete usare anche le golden)
  • 100 gzucchero di canna
  • 50 gsucco di limone
  • 1 baccavaniglia
  • 1 cucchiainocannella in polvere
  • Mezzo cucchiainozenzero in polvere
  • 2chiodi di garofano

Strumenti

  • 1 Pentola a fondo spesso
  • 2 Vasetti da 250 g
  • 1 Frullatore a immersione

Preparazione

  1. Lavate le mele, sbucciatele eliminate il torsolo e tagliatele a pezzettini.

    Tagliate la bacca di vaniglia a metà (per il lungo), in questo modo sprigionerà completamente il suo aroma. Mettete le mele in un tegame a fondo spesso, aggiungete lo zucchero di canna, il succo di limone e portate a bollore.

  2. Abbassate la fiamma al minimo e fate cuocere per 30 minuti. Spegnete, frullate le mele con il frullatore ad immersione, aggiungete la bacca di vaniglia, le spezie e fate cuocere fuoco basso per 1 ora e mezza circa.

  3. Ricordatevi di mescolare spesso il composto per evitare che si attacchi al fondo della pentola.

    Quando il burro di mele avrà raggiunto una consistenza densa e cremosa, spegnate il fornello, eliminate la bacca di vaniglia e i chiodi di garofano.

  4. Riempite i vasetti sterilizzati sino a 1 cm dal bordo, chiudeteli e capovolgeteli lasciandoli raffreddare a testa in giù.

    Il burro di mele è pronto, si conserva per 5 o 6 mesi in un luogo fresco e asciutto, quando aprite un vasetto conservatelo in frigorifero e consumatelo entro breve tempo.

  5. Io preferisco prepararne poco alla volta e conservarlo in frigorifero (si conserva tranquillamente per un paio di mesi).

Consigli

Per preparare un burro di mele perfetto utilizzate delle mele saporite e non farinose, le più adatte sono le Gala o le Golden.

Per questa preparazione potete usare anche mele un po’ avvizzite, è importante però che abbiano un buon sapore e non siano presenti parti scure.

Lo zucchero di canna può essere sostituito con lo zucchero semolato ma il sapore sarà differente, se non lo amate e non vi piacciono le spezie provate la confettura di mele e pere, è ottima e molto delicata.

********************

Se avete domande o per eventuali consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK o  INSTAGRAM 

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.