Biscotti al cacao con crema di pistacchio

I biscotti al cacao con crema di pistacchio sono frollini ricchi e friabili che vi conquisteranno al primo assaggio.

Gli americani chiamano questi biscotti thumbprints, letteralmente impronta digitale, perchè, per realizzarli basta fare una pallina d’impasto e schiacciare il centro con la punta del pollice in modo da ricavare una fossetta in cui, dopo la cottura, verrà aggiunta la farcitura.

Personalmente li adoro perchè sono ricchi di burro e si possono aromatizzare e farcire a piacere. La base è una frolla al cacao, per la sua “scioglievolezza” ricorda gli shortbread e si prepara in 5 minuti. Dopo il riposo si formano, si decorano e si cuociono.

Alcuni li ho lasciati al naturale e altri li ho decorati con la granella di pistacchio, avevo visto questi biscotti su un sito americano “Amore e olio di oliva” e me ne sono innamorata. Ho preso spunto dalla loro ricetta facendo parecchie modifiche e ho creato la mia versione, sono semplicemente divini, vi assicuro che creano dipendenza!!

Se vi ho incuriosito, seguitemi in cucina e prepariamoli insieme…

Sponsorizzato da Sciara la terra del pistacchio

Biscotti al cacao con crema di pistacchio vert
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura12 Minuti
  • Porzioni12 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 90 gfarina 00
  • 70 gburro
  • 70 gzucchero semolato
  • 1tuorlo
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia
  • 15 gcacao amaro in polvere
  • 1 pizzicosale fino
  • 1albume (per decorare i biscotti)
  • 40 ggranella di pistacchi Sciara (per decorare i biscotti)
  • 100 gcrema di pistacchi Sciara (per la farcitura)

Strumenti

  • 1 Ciotola
  • 1 Frusta elettrica

Preparazione

  1. BISCOTTI AL CACAO CON CREMA DI PISTACCHIO

    Estraete il burro dal frigo 20 minuti prima di preparare i biscotti, deve essere morbido.

    Mettete il burro in una ciotola, unite lo zucchero e montatelo per 2 o 3 minuti con le fruste elettriche, deve essere spumoso e soffice.

  2. Unite il tuorlo d’uovo, la vaniglia e incorporate con le fruste.

    Setacciate la farina con il cacao, aggiungete un pizzico di sale, unite il tutto alla miscela di burro e mescolate velocemente, dovete ottenere un impasto abbastanza sodo.

  3. Coprite l’impasto con pellicola e mettetelo in frigo per 30 minuti.

    Trascorso il tempo di riposo, prendete l’impasto e dividetelo in 12 palline da 22 g. Adagiatele su una teglia rivestita di carta da forno e schiacciate il centro con il pollice in modo da creare una fossetta al centro.

  4. Preriscaldate il forno e portatelo a 170°. Ponete la teglia con i biscotti in frigo mentre il forno va in temperatura.

    Spennellate alcuni biscotti con l’albume e decorateli con la granella di pistacchi (potete divertirvi a decorarli come più vi piace).

  5. Cuocete i biscotti per 13/14 minuti, durante la cottura la parte centrale si gonfierà un pochino, non preoccupatevi è normale.

    Estraete la teglia dal forno e, mentre i biscotti sono ancora caldi, premete la parte centrale con il manico di un cucchiaio di legno, creando nuovamente la fossetta per il ripieno.

  6. Fate raffreddare completamente i biscotti prima di muoverli dalla teglia e farcirli con la crema di pistacchi.

    I biscotti al cacao con crema di pistacchio sono pronti!

Consigli

I biscotti al pistacchio si conservano in frigorifero o in un contenitore ermetico per 4/5 giorni.

Se amate il pistacchio provate anche la tenerina al pistacchio e i muffin al cacao con cuore morbido al pistacchio.

********************

Se avete altre domande o per eventuali consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK o  INSTAGRAM 

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.