Crea sito

100 salatini di pasta sfoglia in tre gusti, in pochi minuti

100 salatini di pasta sfoglia in tre gusti che si realizzano in pochi minuti, un finger food sfizioso, semplice e veloce che preparerete in pochissimo tempo!

Durante le feste si hanno sempre tantissime cose da fare e quanche ricetta veloce e gustosa fa sempre comodo. Con questo metodo, diventato ormai famoso in tutto il web. si preparano tantissimi stuzzichini (esattamente 130 pezzi), al gusto che preferite in pochissimo tempo.
Nella mia ricetta ho utilizzato il prosciutto cotto, lo speck e pomodoro e mozzarella ma potete farcirli con patè di olive, crema di pomodori secchi, formaggi misti, salumi e verdure; posso solo darvi un consiglio, preparatene tanti perchè finiranno in un attimo.

Sono perfette per i buffet delle feste, per la merenda dei bambini, per i compleanni e come antipasto, scegliete voi quando prepararli e come farcirli. Per un buffet perfetto abbinateli alle pizzette di pasta sfoglia e alle crostatine con verdure.

Siete curiosi di sapere come si fa? Seguitemi in cucina…

100 salatini di pasta sfoglia
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo15 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni130 salatini
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 2 rotoliPasta Sfoglia rettangolare
  • 6 fetteProsciutto cotto
  • 9 fetteSpeck
  • 4 cucchiaiPassata di pomodoro
  • 40 gMozzarella per pizza grattugiata
  • 1 cucchiaioOlio extravergine d’oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Origano

Preparazione

  1. In una ciotolina mescolate il pomodoro con il sale e l’olio.

    Aprite un rotolo di pasta sfoglia e adagiatelo su una leccarda lasciando sotto la carta da forno.

  2. Distribuite su un terzo della pasta sfoglia le fette di prosciutto cotto, continuate con le fette di speck e finite spalmando la salsa di pomodoro sull’ultima parte.

    Aggiungete la mozzarella e poco origano secco o fresco.

  3. Coprite il tutto con il secondo strato di pasta sfoglia e ponete la leccarda in frigo, nel ripiano più freddo, per 15 minuti.

    Tagliate 10 linee verticali della stessa misura (circa 1,5 cm) con un coltello molto affilato, io ho utilizzato un tagliapizza.

  4. Girate la leccarda e tagliate 13 striscie orizzontali della stessa misura, così avrete tanti quadretti regolari, a me ne sono venuti 130.

    Infornate i salatini in forno preriscaldato a 200° nella parte più bassa del forno.

  5. Fateli cuocere per 15 minuti poi copriteli con un foglio di alluminio (in questo modo la sfoglia superiore non diventerà troppo scura) e continuate la cottura per altri 10 minuti a 180/190°

  6. Estraete la leccarda dal forno, fate raffreddare i salatini e adagiateli su un vassoio.

    I 100 salatini di pasta sfoglia sono pronti!

Note

Per consigli sulla realizzazione delle ricette contattatemi su FACEBOOK

Se vi fa piacere potete seguirmi sui social che preferite (cliccate sulla scritta)

FACEBOOK – PINTEREST – INSTAGRAM – TWITTER

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.