Crostata di frolla al PISTACCHIO con RICOTTA e CIOCCOLATO

Crostata di frolla al PISTACCHIO con ricotta e cioccolato

Una crostata buonissima la Crostata di frolla al PISTACCHIO con ricotta e cioccolato. La base fatta con pasta frolla al pistacchio con pistacchi nell’impasto, profumata e deliziosa. E poi? La farcitura invece con ricotta cioccolato, che completano questa crostata rendendola un dolce buono e goloso.

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Ricetta Crostata di frolla al PISTACCHIO con ricotta e cioccolato
  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 40-45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 8-10 porzioni
  • Costo: Medio

Ingredienti

Per la pasta frolla:

  • 100 g pistacchi sgusciati
  • 225 g farina 00
  • 1 uovo medio
  • 1 tuorlo medio
  • 110 g zucchero
  • 1 pizzico sale
  • la punta di 1 cucchiaino lievito per dolci

Per la farcitura:

  • 400 g ricotta
  • 40 g gocce di cioccolato
  • 80 g zucchero
  • q.b. granella di pistacchi
  • 40 g cioccolato fondente

Preparazione

  1. Prepara la pasta frolla al pistacchio seguendo la ricetta QUI. Quindi mettila nel frigorifero e falla riposare almeno 30 minuti. Per questa ricetta ri avanzerà della pasta frolla. Potrai usarla per fare dei biscotti.

  2. Ora prepara la crema di ricotta per la farcitura. Scola la ricotta e setacciala con un colino. Aggiungi lo zucchero, mescola e poi aggiungi anche le gocce di cioccolato. Tieni la crema di ricotta nel frigorifero

  3. Ora riprendi la pasta frolla al pistacchio, togline un pezzo e stendi quella restante con il mattarello. imburra-infarina uno stampo dal diametro di 22 cm e rivesti con la pasta frolla.

  4. Elimina l’eccesso con il mattarello, poi bucherella in fondo con una forchetta e farcisci con la crema di ricotta. Livella con un cucchiaio la superficie.

  5. Stendi la pasta frolla in eccesso e ve vuoi, con quella, ritaglia delle strisce da mettere sopra. Io l’ho lasciata senza strisce, perchè con la pasta frolla restante ho fatto dei biscotti.

  6. Adesso porta il forno a 180°C e quando sarà a temperatura inforna la crostata e falla cuocere per circa 45 minuti, poi sforna e lascia raffreddare completamente.

  7. Sciogli infine il cioccolato a bagno maria o nel microonde e decora la crostata. Infine, decora con la granella di pistacchi e servi.

Rossella consiglia:

Seguimi anche sulla PAGINA FACEBOOK e su INSTAGRAM

Vai alla home per continuare a leggere TUTTE le altre ricette facili e sfiziose 🙂

Se preferisci, potrai sbriciolare una parte della pasta frolla sulla superficie della crostata.

Precedente Pollo alla zucca in padella Successivo CREMA pasticcera al LIMONE senza farina

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.