Crea sito

Sovracosce di pollo alla griglia

Chi tra di voi non ha mai desiderato di preparare e mangiare a casa propria delle succulente sovracosce di pollo come quelle di una braceria? Con questa ricetta infallibile – e grazie ad un ingrediente segreto!- sarete in grado di portare in tavola un secondo di carne che farà invidia a chiunque lo assaggerà! Bastano pochi e semplici accorgimenti, un po’ di tempo per la marinatura e una bella brace viva per rendere delle semplici sovracosce di pollo un must per i pranzi e le cene in famiglia o in compagnia di amici.

  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo1 Ora
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioniper 6 persone
  • Metodo di cotturaGriglia
  • CucinaItaliana

Sovracosce di pollo alla griglia: Ingredienti

  • 6sovracosce di pollo (già disossate e con la pelle)
  • sale
  • pepe
  • conditore per arrosti
  • peperoncino secco ((se piace))
  • olio extravergine d’oliva
  • salsa Worcestershire

Sovracosce di pollo alla griglia: Strumenti

  • Tagliere
  • Ciotola per la marinatura
  • Griglia

Sovracosce di pollo alla griglia: Preparazione

  1. Adagia le sovracosce di pollo su un tagliere dalla parte della pelle e condiscile con sale, pepe, conditore per arrosti e se piace il piccante con del peperoncino secco macinato grossolanamente. Non ho messo le dosi esatte in modo che ognuno possa regolarsi secondo i suoi gusti.

  2. Sistema la prima sovracoscia già condita in una ciotola e versa sopra un filo di olio e qualche goccia di salsa Worchestershire e ripeti l’operazione fino a terminare tutti i pezzi di carne. Lascia marinare per 1 ora* in frigo, coprendo la ciotola con della pellicola per alimenti.

  3. Trascorso questo tempo sistema le sovracosce sulla griglia ben calda e fai cuocere prima dalla parte della pelle. Ci vorranno circa 10 minuti per lato. Una volta pronte servi subito le sovracosce di pollo accompagnate da un buon contorno di insalata mista o patate.

Sovracosce di pollo alla griglia: note, variazioni e conservazione

* I tempi di marinatura possono variare: puoi tranquillamente preparare con anticipo le sovracosce (magari perché hai impegni o sei a lavoro tutta la giornata) e lasciarle in frigo coperte con pellicola per alimenti.

Puoi cuocere le sovracosce di pollo in diversi modi: su una griglia elettrica, alla brace o sul barbecue. Fai attenzione però: i tempi di cottura cambiano! Con le prime due modalità – che sono dirette – ci vorranno al massimo 20 minuti (dipende sempre dalla grandezza e dal peso del pezzo di carne), mentre con il barbecue la cottura sarà molto più lenta e delicata, perché il calore è indiretto e proviene dai fumi generati dal combustibile. La carne inoltre sarà più tenera e la crosta non sarà croccante come quella della cottura alla brace o sulla griglia.

Puoi conservare le sovracosce di pollo sia crude che cotte, con o senza marinatura, in frigo per un paio di giorni chiuse in un contenitore ermetico ed in freezer fino ad un mese. N.B. E’ molto importante che la carne sia fresca e non già decongelata!

Per vaccompagnare le sovracosce di pollo alla brace ti consiglio un buon contorno di insalata verde o mista, delle patate al forno o all’Anversana o ancora delle ottime cipolline borettane in agrodolce.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.