BESCIAMELLA

BESCIAMELLA Ricetta base senza grumi perfettamente cremosa e ideale per fare mille ricette senza mai comprarla.

Voi comprate la Besciamella? Io sono secoli che la faccio, la compravo anch’ io e da quando una mia vecchia zia mi ha insegnato a farla ( 30 anni fa circa ) non la compro piu’! Ne faccio un po’ cosi’ so che se la devo usare entro 2 – 3 giorni sto tranquilla perche’ ce l’ ho nel frigo a portata di mano.

Fare la Besciamella e’ davvero uno scherzo, non compratela piu’, risparmierete un sacco!

BESCIAMELLA
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni:
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 100 g Burro
  • 100 g Farina 00
  • 1 l Latte intero
  • q.b. Sale
  • 1 pizzico Noce moscata

Preparazione

  1. Come prima cosa mettiamo a sciogliere il burro in un tegame a fiamma bassa.

    Appena si sara’ completamente sciolto aggiungiamo la farina setacciata e cominciamo a mescolare stando attenti a non far formare grumi.

    Se mescoleremo veloce e terremo la fiamma bassa i grumi non si formeranno.

  2. Appena la farina avra’ preso consistenza ( ci vorranno pochi secondi ) iniziamo ad unire il latte a temperatura ambiente a filo, mescolando con una frusta da pasticcere.

    Mescoliamo continuamente fino ad unire tutto il litro di latte.

  3. Il composto comincera’ ad addendarsi e quando, alzando la frusta, questo rimarra’ attaccato vicino, velera’ la frusta allora la nostra besciamella e’ pronta.

    ATTENZIONE non fate cuocere troppo il composto altrimenti sapra’ solo di farina.

  4. Una volta pronta, uniamo sale e noce moscata ( opzionale ), mescoliamo e versiamola in una ciotola di vetro, copriamola con pellicola da cucina e lasciamola intiepidire. Una volta intiepidita possiamo gia’ utilizzarla per preparare sughi e lasagne.

    COME CONSERVARLA

    Si conserva in barattoli di vetro e dato che e’ fatta in casa, quindi senza conservanti ed altro bisogna consumarla al massimo entro 3 giorni e non di piu’.

    VARIANTI

    Come variante possimo farla al Parmigiano unendo 100 g di parmigiano alla fine della preparazione, oppure alla Fontina mescolando pezzi di fontina quando e’ ancora caldissima o ancora alla Provenzale unendo un mix di spezie quali rosmarino, timo e origano sminuzzati per utilizzarla vicino alle carni.

    ALTRE RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI

    Trofie Salsiccia e Funghi

    Riso al Forno con la Mozzarella

    Lasagne Salmone e Gamberetti

    Lasagne con Radicchio

    Pennette Pancetta e Noci

Rossella Consiglia

La Besciamella di solito deve essere abbastanza cremosa ma se la desiderate piu’ liquida diminuite sia la quantita’ di burro che di farina, se la volete piu’ densa aumentate tali quantita’!

Seguimi

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

Precedente CIAMBELLE all ARANCIA al CUCCHIAIO Successivo TORTA CIOCCOLATO e CEREALI

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.