Crea sito

Friselle con lievito madre

Le friselle con lievito madre sono delle ciambelle di pane fatto “biscottare” in forno. Era da tanto che volevo prepararle, poi ho trovato la ricetta delle sorelle Simili e non ci ho pensato due volte. Le friselle sono tipiche della cucina pugliese ma ormai conosciute e apprezzate in tutto il Paese. La tradizione vuole che vengano consumate con i prodotti della nostra terra: pomodoro, origano, sale e olio d’oliva.  Alcuni le gustano così, al naturale altri le passano velocemente sotto l’acqua per ammollarle un poco e poi le condiscono.  In entrambi i casi sono squisite. Ovviamente ognuno le condisce con ciò che più gli piace.

Friselle con lievito madre

Friselle con lievito madre

<>

INGREDIENTI:

310 g di lievito madre rinfrescato

850 g di farina “00”

500 ml di acqua

25 g di sale fino

PREPARAZIONE:

Sciogliete il lievito madre in poca acqua poi aggiungete la farina, il sale e la restante acqua (la misura dell’acqua è indicativa perché molto dipende dall’assorbimento della farina. Per questo vi consiglio di aggiungerla a poco a poco fino a quando avrete ottenuto un impasto morbido,setoso e non eccessivamente appiccicoso) e cominciate ad impastare.

Lavorate energicamente l’impasto per quindici minuti; quindi copritelo con un panno e lasciatelo riposare per venti minuti.

Trascorso questo tempo staccate dall’impasto dei pezzi di circa 150 g ciascuno e ricavatene dei filoncini lunghi circa 15 cm.

Lasciate riposare per quindici minuti poi allungate i filoncini fino ad una lunghezza di circa 30 cm, chiudeteli a ciambella e adagiateli su delle teglie da forno (rivestite con carta forno) ben distanti tra loro.

Lasciate lievitare per 10 ore.

Cuocete a 200° in modalità statica per 12 minuti.

Quando le friselle saranno completamente fredde, tagliatele a metà e infornatele nuovamente a 170° per 30 minuti. Poi abbassate la temperatura del forno a 140° e lasciate cuocere per altri 30 minuti.

<>

Rafano e cannella è anche su Facebook, Google+, Twitter e Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.