Semplice e veloce da fare, questa torta di sfoglia è perfetta per un pranzo o una cena sfiziosa. Realizzata con un guscio di pasta sfoglia già pronta, racchiude un morbido ripieno a base di patate, funghi, prosciutto cotto e scamorza, tutti ingredienti che la rendono saporita e gustosa.

INGREDIENTI:
un rotolo di pasta sfoglia già pronta
3 patate medie
300 g di funghi champignon
250 g di scamorza dolce
50 g di prosciutto cotto
50 g di fontina
olio d’oliva
sale

Sbucciare le patate, tagliarle a tocchetti finemente e farle cuocere per 15-20 min, a fuoco basso, in una pentola con un filo d’olio e il sale (aggiungere un po’ d’acqua nel caso dovessero cominciare ad attaccarsi alla pentola). In una padella a parte cuocere invece i funghi champignon già lavati e tagliati a fettine, con un filo d’olio e un pizzico di sale. Cuocerli per circa 15 min, fino a che non si saranno ben asciugati, dopodiché unirli alle patate, aggiungere anche la fontina tagliata a dadini e mescolare il tutto.
Srotolare la pasta sfoglia, adagiarla nella teglia, distribuire all’interno il composto di patate e funghi e terminare con il prosciutto cotto e la scamorza tagliata a fettine sottili.
Coprire la torta di sfoglia con la carta stagnola e infornarla a 180° per 25 min circa (gli ultimi 10 senza stagnola così da farla dorare in superficie).