Visto che gli occhi di bue sono tra i miei biscotti preferiti, perché non trasformarli in una torta? 🙂 Questo enorme biscotto è composto da due dischi di pasta frolla e una golosa farcitura di Nutella…ovviamente se volete, potete optare anche per una versione più light alla marmellata, ma con la Nutella è proprio la fine del mondo! 🙂

torta occhio di bue

INGREDIENTI (per una torta di 20 cm):
250 g di farina 00
125 g di burro
100 g di zucchero
1 uovo e 1 tuorlo
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Nutella qb (circa 4-5 cucchiai colmi)
zucchero a velo per guarnire

In una ciotola lavorare il burro morbido con lo zucchero e il pizzico di sale, fino ad ottenere una crema. Unire anche l’uovo e il tuorlo e mescolare bene.

A questo punto aggiungere anche la farina con il lievito, trasferire l’impasto su un piano infarinato e impastare il tutto velocemente fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Stendere la pasta frolla con il mattarello e aiutandosi con uno stampo da torta di 20 cm ricavare 2 dischi. Utilizzare una ciotolina per fare un buco su uno dei due dischi, dopodiché adagiarli sulla teglia rivestita con la carta forno.

Cuocere i dischi di frolla a 180°, forno ventilato, per circa 20 min. Una volta cotti lasciarli raffreddare completamente prima di spostarli dalla teglia.

Distribuire la Nutella sulla base e chiudere con il disco forato, cosparso di zucchero a velo.

CONSERVAZIONE
La torta occhio di bue alla Nutella si conserva benissimo per qualche giorno a temperatura ambiente.

ALTERNATIVE
Potete sostituire la Nutella con ciò che preferite (marmellata, crema di pistacchio, crema bianca di nocciole…)