Visto che i cookies ai mirtilli rossi e cioccolato bianco sono diventati ormai uno dei miei biscotti preferiti, stavolta ho voluto replicarli aggiungendo un altro ingrediente che adoro nei dolci…i pistacchi! Che dire… se già erano golosi prima, adesso lo sono il doppio 🙂 Pochi e semplici passaggi e in mezz’ora avrete dei cookies golosissimi, croccanti fuori e leggermente morbidi all’interno, perfetti da gustare dopo cena o per una ricca merenda.

cookies al pistacchio, mirtilli rossi e cioccolato bianco

INGREDIENTI (per circa 20 cookies):
1 uovo
150 g di farina 00
120 g di zucchero di canna
100 g di burro
100 g di cioccolato bianco
80 g di pistacchi tritati
50 g di mirtilli rossi essiccati
un cucchiaino di lievito per dolci
un pizzico di sale

Lasciare ammorbidire il burro a temperatura ambiente, dopodiché lavorarlo con lo zucchero di canna e il pizzico di sale. Unire l’uovo, mescolare ancora e aggiungere poi la farina con il lievito. Amalgamare bene l’impasto e unire infine pistacchi tritati, i mirtilli rossi essiccati e il cioccolato bianco spezzettato. Con le mani ricavare delle palline di impasto e disporle su una teglia rivestita di carta forno, distanziandole bene tra di loro. Infornare i cookies a 160°, forno statico, e cuocerli per circa 15 min. Una volta cotti, lasciarli raffreddare completamente prima di spostarli dalla teglia.

I cookies ai pistacchi, mirtilli rossi e cioccolato bianco, si conservano chiusi in una scatola di latta, fino a una settimana…ma non penso vi dureranno così a lungo 🙂

cookies al pistacchio, mirtilli rossi e cioccolato bianco