Crea sito

cassata siciliana

Tra i dolci più diffusi e conosciuti al mondo, rappresenta il simbolo del sole, della pasticceria dell’isola rendendo orgogliosi i siciliani.

Mangiare una porzione di cassata, tra colori e sapori non è solo consumare la fetta di un dolce ma è assaggiare un pezzo di storia (cit.)

occorre 
un pan di spagna

crema di ricotta
glassa reale
zuccata e canditi per decorare
Ingredienti per la crema di ricotta
500 grammi di ricotta di pecora freschissima
300 grammi di zucchero
50 grammi di zuccata tagliata a piccoli cubetti
50 grammi di cioccolato fondente a gocce
Una bustina di vaniglia
Procedimento per la crema di ricotta
fare sgocciolare  la ricotta fino a quando non si elimina tutto il siero.
aggiungere la zuccata  tagliata a cubetti le gocce di cioccolato.
procedimento 
Dividere il pan di spagna in tre dischi e posizionarne uno nel fondo della teglia ( io ho usato un sottovaso nuovo che ha la forma svasata).preparare lo sciroppo con  zucchero e acqua, aromatizzarlo con il rum e bagnare il pan di Spagna con questo sciroppo.
Ricavare, da un altro disco di pan di Spagna, dei rettangoli  quindi posizionarli sul bordo della teglia .
Versare la crema di ricotta nello stampo. Quindi ricoprire il tutto con il rimanente pan di Spagna e lasciarla riposare per circa un’ora con un peso sopra. Passato questo tempo, capovolgere la cassata su un vassoio e prepariamo la glassa di zucchero. Sciogliere a fuoco basso 150 grammi di zucchero a velo con un mestolino d’acqua finché non diventi filante e trasparente, quindi versare la glassa ancora calda sulla cassata, spalmare bene anche sui bordi, aiutandovi con una spatola, in modo da ricoprirla tutta e lasciare raffreddare  Infine decorare con la frutta candita .

4 Risposte a “cassata siciliana”

  1. WAW! non so che dire, grazie di aver partecipato vado ad aggiungere subito questa delizia. P.s. scusa la domanda cosa è la zuccata? Grazie ancora buonissima giornata!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.