Scampi in vasocottura alla busara

Gli scampi in vasocottura alla busara cuociono chiusi in vasetto, in soli 8 minuti e al microonde. Un piatto tipico che, da oggi, cuoceremo senza fornelli, amplificandone il gusto e il profumo. Questa ricetta degli scampi alla triestina prevede pochi e semplici ingredienti, che esalteranno il gusto degli scampi. Per la cottura di questa ricetta ho utilizzato degli scampi, di buona qualità, ma surgelati, lasciandoli decongelare appena, prima di metterli in vasetto. Questo mi ha permesso di non sforare con la cottura di questi crostacei così delicati.

Adesso andiamo a cuocere gli scampi in vasocottura… sentirete che gusto!

  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:8 minuti
  • Porzioni:2
  • Costo:Alto

Ingredienti

  • 14 Scampi (surgelati)
  • 1 spicchio Aglio
  • 4 Pomodori pelati (San Marzano)
  • 1 cucchiaio Vino bianco
  • 2 cucchiai Pangrattato
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 3 cucchiai Olio extravergine d’oliva
  • 1 Peperoncino
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Togliete gli scampi dal congelatore e lasciateli scongelare per 15 minuti.

    Nel frattempo pelate lo spicchio di aglio, lavate e tritate il prezzemolo, riducete a filetti i pomodori pelati.

  2. Pulite gli scampi tagliando via le zampe e i filamenti ma lasciando attaccate le chele.

    In un vasetto da litro (io ho usato un vaso panciuto) mettete lo spicchio di aglio e il peperoncino interi e due cucchiai di olio. Fate rosolare per un minuto al microonde.

    Versate metà del pangrattato nel vasetto, aggiungete metà dei pomodori pelati e sistemate gli scampi all’interno del vasetto. Ricoprite gli scampi con i pelati, il pangrattato e l’olio rimanenti. Salate leggermente, bagnate con il vino bianco e metà del prezzemolo tritato. Pepate, pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate.

    Programmate il microonde a 750 watt (o alla vostra potenza testata), inserite il vasetto e avviate la cottura per 8 minuti.

  3. Al termine della cottura, togliete con cautela il vasetto dal microonde e lasciate riposare, chiuso, per venti minuti.

    Adesso i vostri scampi alla busara in vasocottura sono pronti. Potete conservarli chiusi in frigo fino a 5 giorni, oppure sganciate e aprite. Se questa ricetta la servite nel periodo estivo potete tirare la guarnizione, oppure, per servirli caldi, rimettete il vasetto nel microonde e avviate per circa 4 minuti.

    Trasferite in un piatto da portata, guarnite con il prezzemolo tritato e con il fondo di cottura.

Dove potete trovarmi…

Piaciuta la ricetta degli scampi in vasocottura? Volete saperne di più sulla tecnica della vasocottura al microonde? Iscrivetevi nel mio gruppo, IL MONDO IN UN VASETTO.

Non dimenticate di seguirmi nella pagina Facebook NEL TEGAME SUL FUOCO, per rimanere aggiornati sulle mie nuove proposte!

Precedente Caponata di verdure al microonde Successivo Maltagliati in vasocottura con ceci e gamberi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.