Orzo in vasocottura

Orzo in vasocottura, cuoce alla metà del tempo in microonde. Grazie a questa tecnica potremo gustare un buon primo piatto, in soli 6 minuti di cottura! Un primo piatto vegetariano, a basso indice glicemico e senza accendere i fornelli, cosa volere di più? Vi basterà mettere tutto a crudo nel vasetto e mandarlo in cottura. Sarà proprio la cottura in vaso, un mix tra vapore e pentola, che ne esalterà il gusto. per non parlare del fatto che la vasocottura mantiene le vitamine delle verdure, grazie alla velocità di cottura. Questo ci permetterà di gustare un piatto sano e gustoso!

  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    12 minuti
  • Porzioni:
    2
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 200 g Fagiolini piattoni
  • 1 Patata (media)
  • 6 Pomodorini ciliegino
  • 1/2 Cipolla rossa
  • 6 foglie Basilico
  • 100 g Orzo
  • 120 ml Acqua
  • 2 pizzichi Sale

Preparazione

  1. Lavate e spuntate i fagiolini, privateli, con un coltellino da eventuali filamenti e tagliateli a pezzetti. Pelate la patata, lavatela e tagliatela a dadini. Lavate i pomodorini e tagliateli grossolanamente. Pelate e tritate la cipolla.

    Trasferite le verdure in una ciotola e conditele con l’olio e il sale. Aromatizzate con le foglie di basilico e unite l’orzo e l’acqua. Mescolate bene e trasferite in un vasetto da litro o in due da 500 ml.

  2. Pulite il bordo del vasetto, chiudete e agganciate. Programmate il microonde a 750 watt (o alla vostra potenza testata), per 12 minuti, inserite il vasetto e avviate la cottura. Il vasetto da mezzo litro dovrà cuocere per 6 minuti.

    Al termine della cottura togliete il vasetto dal microonde e lasciatelo riposare chiuso, per almeno 20 minuti. Il vasetto è in pressione e durante la fase si riposo si formerà il sottovuoto e si ultimerà la cottura.

  3. Adesso l’orzo in vasocottura è pronto per essere conservato in frigo, fino a una settimana o per essere gustato.

    Per togliere il sottovuoto vi basterà mettere il vasetto sganciato, in microonde, avviando alla stessa potenza per circa 5 minuti, per il vasetto da litro, e per 3 minuti, il vasetto da 500 ml.

    Consigli:

    a piacere potete aggiungere delle spezie, ad esempio dello zafferano.

Dove potete trovarmi…

Piaciuta la ricetta dell’orzo in vasocottura? Stupisce, vero? Se volete ricevere assistenza per addentrarvi nella tecnica della vasocottura al microonde, iscrivetevi nel mio gruppo IL MONDO IN UN  VASETTO.

Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina Facebook per rimanere aggiornati sulle nuove proposte.

Cercate altre ricette a base di questo cereale in vasocottura?

ORZO CON FAVE E GAMBERI IN VASOCOTTURA 

ORZO CON SPADA E MELANZANE 

MINESTRONE IN VASOCOTTURA CON ORZO

Precedente Tortino di fagiolini in vasocottura Successivo Salsa tzatziki - ricetta veloce greca

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.