Crea sito

Crocchette di riso e spinaci filanti

Io adoro le crocchette di riso e spinaci filanti se poi, come queste, sono il risultato di un risotto avanzato ancor di più!  Queste polpette di riso e spinaci filanti si differenziano dagli arancini per la forma (più veloce da cuocere), dalle dimensioni (sembreranno delle polpette) e dalle uova. Ovviamente le crocchette si possono realizzare con radicchio, agli asparagi o tutti i tipi di risotto avanzato. Le crocchette di riso e spinaci filanti verranno amate da grandi e piccini e basterà sostituire il classico pangrattato a quello senza glutine e farete felici anche gli intolleranti al glutine…

Crocchette di riso e spinaci filanti

                     Crocchette di riso e spinaci filanti

Ingredienti:

  • 200 grammi di riso arborio
  • 200 grammi di spinaci surgelati
  • 2 uova
  • 50 grammi parmigiano grattugiato
  • 60 grammi ca di emmenthal o scamorza
  • 30 grammi di burro
  • 50 grammi di pangrattato
  • sale qb
  • olio per friggere (io in genere uso metà olio extra vergine di oliva e metà di girasole)

Procedimento:

  1. Lessate il riso in acqua salata per il tempo previsto di cottura.
  2. In una padella, capace di contenere anche il riso, lessate in pochissima acqua gli spinaci, facendo evaporare completamente l’acqua (devono rimanere ben asciutti). Tagliuzzate gli spinaci con l’aiuto di una forbice ed aggiungete il burro, mescolate bene.
  3. Scolate bene bene il riso ma non risciacquatelo sotto l’acqua per raffreddarlo (perderebbe l’amido), fatelo intiepidire ed unitelo agli spinaci.
  4. Nel frattempo tagliate a dadini il formaggio per riempirle, andranno bene anche altri tipi di formaggio purché diventino filanti in cottura, e mettete in un piatto il pangrattato. Una volta raffreddato il composto per le crocchette unite il parmigiano e le uova mescolate bene.
  5. Iniziate a formare delle polpette con le mani inumidite ed al centro inserire un pezzetto di formaggio, sigillate bene e schiacciate leggermente, proseguire così fino alla fine del riso. Passate le crocchette di riso e spinaci nel pangrattato compattando bene per farlo aderire.
  6. Friggete le crocchette  di riso e spinaci in olio ben caldo, rigirandole spesso fino ad ottenere un bel colore dorato. Prelevatele dall’olio e trasferitele su carta assorbente.

Servite ben calde le vostre polpette di riso e buon appetito!

Se vi piacciono le mie ricette e volete farmelo sapere, vi aspetto per un like nella mia pagina Facebook “Nel tegame sul fuoco“.

2 Risposte a “Crocchette di riso e spinaci filanti”

    1. Ciao Silvia, hai ragione avevo dimenticato di scriverlo, ho corretto la ricetta. Le uova vanno aggiunte al composto di riso e spinaci e l’impanatura è fatta solo di pangrattato per ottenere la crosticina. Scusa… a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.