Crea sito

Vellutata di Carote con Pipette

Potrebbe sembrare assurdo, mentre ci avviciniamo sempre di più all’estate, il fatto che alla fine del mese di maggio vi proponiamo la Vellutata di Carote. Eppure, se ci pensate bene, tanto assurdo non è. Innanzitutto nulla vieta di gustare la Vellutata di Carote tiepida se non addirittura fredda. Il bello delle vellutate è che sono perfette bollenti quando fa freddo e sono molto gradevoli fredde con il gran caldo. In secondo luogo in questi giorni il tempo è del tutto instabile con passaggi dal caldo al freddo e dal sole alla pioggia imprevedibili. E ultimo ma non ultimo se avete un vassoio di carote da consumare, questo è sicuramente uno dei modi migliori! Tutte queste motivazioni ci hanno spinto a preparare la Vellutata di Carote a cui abbiamo aggiunto le pipette, un formato di pasta piccolo perfetto per queste preparazioni. Questa zuppa cremosa così colorata è davvero gustosa, nonché un ottimo modo per far mangiare le verdure ai bambini!

Vellutata di Carote con Pipette

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 g di carote
  • 100 g di pipette o altri formati di pastina
  • 1 cipolla
  • brodo vegetale q.b.
  • olio extravergine d’oliva q.b.
  • 1 rametto di maggiorana
  • sale

Pulite le carote, pelatele e tagliatele a pezzetti. Pulite e sbucciate la cipolla, affettatela e lasciatela rosolare in una pentola capiente  con qualche cucchiaio d’olio d’oliva. Aggiungete le carote e fatele insaporire per qualche minuto. poi unite il brodo vegetale fino a coprire del tutto le carote e lasciate cuocere per circa 30 minuti. Fuori dal fuoco frullate le carote con un frullatore ad immersione, fino ad ottenere una vellutata omogenea e salatela. Rimettete la vellutata sul fuoco e, quando giungerà ad ebollizione, versatevi le pipette. Quando la pasta sarà cotta ma al dente, distribuite la Vellutata di Carote nei piatti con un filo d’olio d’oliva e qualche foglia di maggiorana.

Vellutata di Carote con Pipette

Se volete essere sempre aggiornati sulle nostre ricette e chiederci qualche consiglio potete seguirci sulla nostra pagina Facebook semplicemente cliccando “mi piace”. Oppure potete seguirci su Twitter , Google+e Pinterest. Vi aspettiamo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.