Crea sito

Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi

La Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi è un pane saporito, ricco, invitante, dalla caratteristica forma di treccia. Adoriamo i pani dalle forme particolari che siano corone, rose o trecce come in questo caso. Modellare con le proprie mani un impasto dandogli la forma che si vuole dà una soddisfazione unica. Per cui quando abbiamo trovato la ricetta di questa treccia sull’ultimo numero di Cucina Moderna abbiamo subito messo le mani in pasta, riadattando come sempre la ricetta in base ai nostri gusti. Si potrebbe pensare che la particolarità di questo pane sia solo nella forma, ma non è così.Anche l’impasto stesso del pane è originale e deriva dai Parker House Rolls, sofficissimi panini inventati nell’omonimo hotel di Boston preparati con farina, burro, latte e uova, che prima o poi sicuramente proveremo! Per ora ci siamo “limitate” ad usare quest’impasto per realizzare un pane salato farcito con pomodori secchi, mandorle, salvia e timo. La Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi è perfetta per accompagnare salumi e formaggi come antipasto e possiamo presentarla come uno scenografico centrotavola per stupire i commensali!

Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi

Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi

Ingredienti per il pane:

  • 560 g di farina 00
  • 2 uova
  • 250 ml di latte intero
  • 7 g di lievito di birra secco
  • 70 g di burro
  • 2 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiaini di sale

Ingredienti per il ripieno:

  • 100 g di mandorle
  • 60 g di pomodori secchi sott’olio
  • 3 rametti di timo
  • 10 foglie di salvia
  • 1 tuorlo
  • latte q.b.
  • sale

Preparate la Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi stemperando il lievito di birra secco in 100 ml di latte, mescolate e lasciate riposare per 5 minuti.

Intanto scaldate il latte rimasto (150 ml) e mescolatelo con il burro fuso e lo zucchero. Lasciate intiepidire il composto, poi unite le uova sbattute e mescolate per qualche minuto finché le uova saranno perfettamente incorporate al composto.

Formate una fontana con la farina setacciata con il sale e versatevi al centro il composto di uova e il lievito sciolto nel latte. Mescolate gli ingredienti in modo da ottenere un composto morbido e appiccicoso. Impastate energicamente il tutto per circa 10 minuti.Dovrete ottenere un composto liscio, omogeneo e non appiccicoso. Se necessario aggiungete ancora poca farina.

Ponete il panetto di pasta così ottenuto in una ciotola imburrata, copritelo con la pellicola trasparente o con un canovaccio e lasciatelo lievitare per un’ora e mezza circa o finché raddoppierà il suo volume.

Preparate il ripieno della Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi tritando grossolanamente i pomodori secchi scolati dall’olio di conservazione. Tritate anche 80 g di mandorle, la salvia e qualche foglia di timo e unitele ai pomodori secchi.

A questo punto rovesciate l’impasto su una spianatoia infarinata, allargatelo e stendetelo ad uno spessore di 3 cm. Dividete l’impasto in tre strisce e farcite ognuna con un po’ del trito preparato. Chiudete ogni striscia ottenendo tre rotoli lunghi.

Unite la base delle tre estremità e intrecciatele. Premete le estremità verso il basso.

Foderate una placca con la carta forno e ponetevi la treccia. Fatela lievitare nel forno spento per altri 45 minuti.

Sbattete il tuorlo con un filo di latte e spennellate tutta la superficie della treccia. Distribuite le mandorle restanti a lamelle e foglie di timo.

Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi

Cuocete la Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi nel forno già caldo a 220° per circa 25 minuti.

Fate intiepidire la Treccia e poi è pronta per essere servita!

 

Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi

Treccia di Pane alle Mandorle e Pomodori Secchi

Le Ricette di Simo e Cicci

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.