La Sbriciolata fredda con gelato alla panna e fragole è un dolce fresco facilissimo da realizzare, una torta senza cottura che tagliata a quadrotti diventa una golosissima merenda. Se avete voglia di un dolce poco impegnativo, super-delizioso e senza accendere il forno questa sbriciolata fredda fa proprio per voi! E’ un mix tra una cheesecake, un gelato e una sbriciolata: infatti la base e la copertura sono fatti con i biscotti al cacao (per intenderci con i Pandistelle) e il ripieno è una crema gelata a base di panna e fragole, una vera delizia! Per renderla adatta alla merenda, abbiamo usato uno stampo rettangolare e poi tagliato a quadrotti la sbriciolata, ma se vogliamo una classica torta basta usare uno stampo rotondo 😉

Sbriciolata fredda con gelato alla panna e fragole

Ingredienti per la sbriciolata:

  • 400 g di biscotti secchi al cacao
  • 200 g di burro

Ingredienti per il gelato alla panna e fragole:

  • 300 ml di panna per dolci
  • 2 albumi
  • 300 g di fragole
  • 150 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiaini di succo di limone

Sbriciolata fredda con gelato alla panna e fragole

Preparate la Sbriciolata fredda con gelato alla panna e fragole iniziando dalla base della sbriciolata: ponete i biscotti al cacao in un mixer e tritateli finemente. Unite ai biscotti tritati il burro fuso e lasciato intiepidire e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo.

Rivestite una teglia rettangolare di circa 24×19 cm con un foglio di carta da forno bagnato e strizzato (o con un foglio di carta trasparente) e stendete metà del trito di biscotti compattandolo per bene con il dorso di un cucchiaio. Riponetelo in freezer.

Nel frattempo occupatevi del gelato: montate a neve e a bagnomaria gli albumi con lo zucchero a velo.

A parte montate a neve la panna.

Unite delicatamente la panna agli albumi, mescolando dal basso verso l’alto in modo da non smontare il composto.

Pulite le fragole, sciacquatele e asciugatele bene. Togliete il picciolo e tagliatele a dadini.

Unite le fragole e il succo di limone al composto di albumi e panna, mescolando sempre dal basso verso l’alto e fin quando avrete ottenuto una crema perfettamente amalgamata.

Estraete lo stampo rettangolare dal freezer e stendetevi il composto di panna e fragole. Ricoprite il tutto con i restanti biscotti sbriciolati e livellate bene il composto.

Riponete la Sbriciolata fredda con gelato alla panna e fragole in freezer per circa 3-6 ore (o meglio tutta la notte).

Estraete lo stampo dal freezer almeno 20 minuti prima di servirlo e tagliate la sbriciolata fredda a barrette o quadrotti.

Note:

  • Al posto della teglia rettangolare, potete usare una classica teglia rotonda del diametro di 24 cm per realizzare una torta sbriciolata.
  • Anziché metterla in freezer, potete conservare la Sbriciolata fredda in frigo per un massimo di 2-3 giorni.

Voglia di dolci freddi senza cottura? Eccoli: la Torta fredda alle fragole e i Muffins gelati allo yogurt e banana, due dolci light o la golosissima Torta fredda mascarpone e nutella!

Le Ricette di Simo e Cicci

Sbriciolata fredda con gelato alla panna e fragole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.