Crea sito

Pan di Spagna sofficissimo

Il Pan di Spagna è una torta base della pasticceria molto versatile perché può essere utilizzato per realizzare moltissimi dolci, dalle classiche torte farcite con creme ai dolci al cucchiaio ai pasticcini. Per ottenerlo alto e sofficissimo ma allo stesso tempo compatto in modo da essere diviso in strati vi diamo cinque consigli e trucchi utilissimi per non sbagliare. Perché è vero che si prepara con pochi ingredienti e che la preparazione in sé è piuttosto semplice, ma per ottenere un Pan di Spagna sofficissimo è indispensabile seguire pochi piccoli accorgimenti che assicurano una riuscita perfetta!
1. Le uova devono essere a temperatura ambiente. Se le conservate in frigo, ricordatevi di lasciarle a temperatura ambiente per almeno 2 ore prima di utilizzarle.
2. La farina da utilizzare deve avere poca forza ovvero pochissimo glutine. Quindi è indicata per realizzare il Pan di Spagna la farina 00 o farina a basso contenuto di glutine.
3. Le uova devono essere lavorate a lungo, almeno 15 minuti. Questa lunga lavorazione è fondamentale perché le uova inglobino aria e riescano in cottura a dar vita ad un Pan di Spagna alto e sofficissimo anche senza lievito. Per capire se le uova sono montate alla perfezione, fermate le fruste e sollevatele: se l’impasto “scrive”, cioè non affonda immediatamente ma resta a galla in superficie, allora l’impasto è pronto.
4. Aggiungete la farina ben setacciata poco per volta all’impasto, un cucchiaio per volta e mescolate l’impasto con una spatola in modo che l’impasto non si smonti.
5. Non aprite lo sportello del forno nei primi 30 minuti di cottura perché rischierete che la torta si afflosci al centro. Passati 30 minuti, per capire se la torta è cotta, fate sempre la prova stecchino che dovrà essere ben asciutto.
INGREDIENTI PER PREPARARE IL PAN DI SPAGNA SOFFICISSIMO
farina 00
zucchero
uova
scorza di limone
vaniglia

COME PREPARIAMO IL PAN DI SPAGNA SOFFICISSIMO
1. Montiamo le uova a lungo con lo zucchero. Per far questo sarà indispensabile la planetaria o le fruste elettriche.
2. Quando le uova saranno gonfie e spumose, aggiungiamo la farina setacciata poco per volta aspettando che la farina sia ben incorporata all’impasto prima di aggiungerne dell’altra. Profumiamo con i semi di bacca di vaniglia e la scorza grattugiata di limone o solo uno dei due a seconda dei nostri gusti.
3. Versiamo in una teglia imburrata e infarinata e facciamo cuocere per 30-35 minuti.

Facile, veloce, perfetto per realizzare un’infinità di dolci diversi: provate il nostro Pan di Spagna sofficissimo!

Scopri anche:
TORTA PARADISO SENZA BURRO

Per non perdere nessuna ricetta seguici sulla nostra pagina Facebook cliccando mi piace QUI o sulla pagina Instagram cliccando “segui” QUI.

Pan di Spagna sofficissimo
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni1 teglia da 24 cm di diametro
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per preparare il Pan di Spagna sofficissimo

  • 200 gfarina 00
  • 200 gzucchero
  • 4uova
  • scorza di limone
  • 1 baccavaniglia

Strumenti

  • Planetaria
  • Spatola
  • Forno

Preparazione del Pan di Spagna sofficissimo

  1. Preparate il Pan di Spagna sofficissimo innanzitutto disponendo le uova a temperatura ambiente nella ciotola della planetaria insieme allo zucchero.

  2. Montatele a lungo con il gancio a frusta (ci vorranno almeno 15-20 minuti) fino ad ottenere un composto montato, chiaro e gonfissimo. Se non avete la planetaria potete montare le uova usando le fruste elettriche.

  3. Setacciate la farina e unitela poca alla volta e a più riprese finché il composto di uova e zucchero sarà ben montato e avrà triplicato il suo volume.

  4. Profumate con la scorza grattugiata del limone e/o i semi di una bacca di vaniglia.

  5. Versate l’impasto ottenuto in una teglia imburrata e infarinata di 24 cm di diametro e infornate nel forno già caldo a 180° per circa 30-35 minuti.

  6. Sfornate il Pan di spagna, lasciatelo raffreddare completamente prima di estrarlo dalla teglia.

  7. Pan di Spagna sofficissimo

Simo e Cicci consigliano

Potete conservare il Pan di spagna sofficissimo fino a 3 giorni avvolto in pellicola alimentare per evitare che si secchi a contatto con l’aria. Una volta farcito con creme, invece, andrà conservato in frigo.

La ricetta classica e originale del Pan di Spagna non richiede l’utilizzo del lievito perché montando a lungo le uova, queste inglobano aria e questo lavoro garantisce la crescita del Pan di Spagna. Se però avete paura di sbagliare sulla corretta riuscita del Pan di Spagna, potete aggiungere un mezzo cucchiaino di lievito per dolci.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.