Un paradiso di torta: ecco la Torta paradiso nella versione senza burro! Questo classico dolce della tradizione lombarda è simile a un Pan di Spagna ma con il lievito e soprattutto con tanto tantissimo burro. La Torta paradiso di cui vi raccontiamo oggi è senza burro, quindi essendo senza lattosio è perfetta per chi ne è intollerante. Pur essendo senza burro, però, questa torta è di una morbidezza e sofficità irresistibile! Così al naturale la Torta paradiso senza burro è perfetta per la colazione o per il tè delle cinque. Ma con un po’ di fantasia questa torta può diventare la base per fantastiche torte farcite con creme o, per far contenti i più piccoli, con Nutella o marmellata.

Torta paradiso senza burro

Ingredienti per una teglia di 28 cm di diametro:

  • 150 g di farina 00
  • 150 g di fecola di patate
  • 240 g di olio di semi
  • 300 g di zucchero
  • 8 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • scorza grattugiata di 1 limone
  • 20 g di zucchero a velo

Torta paradiso senza burro

Preparate la Torta paradiso senza burro innanzitutto dividendo gli albumi dai tuorli.

Montate gli albumi a neve ferma.

Sbattete con le fruste i tuorli con lo zucchero e unite l’olio e la scorza grattugiata di limone.

Setacciate la farina con la fecola e il lievito e uniteli man mano ai tuorli, mescolando bene in modo da non formare grumi.

A questo punto unite delicatamente al composto gli albumi montati a neve, mescolando dal basso verso l’alto affinché gli albumi non si smontino.

Rivestite una teglia a cerniera del diametro di 28 cm con la carta da forno e versatevi il composto.

Cuocete la Torta Paradiso nel forno già caldo in modalità statica a 180° per circa 40 minuti, finché inserendo uno stecchino di legno al centro ne uscirà asciutto.

Sfornate la Torta paradiso senza burro, lasciatela raffreddare e servitela cospargendola con zucchero a velo.

Note:

  • Potete conservare la Torta Paradiso senza burro per 1-2 giorni o in una scatola ermetica o avvolta in un foglio di alluminio o pellicola altrimenti si seccherà.
  • Naturalmente potete preparare questa torta anche nella maniera classica utilizzando il burro: in questo caso ve ne serviranno 300 g e dovrete montare il burro a crema con lo zucchero e i tuorli. Il procedimento poi è lo stesso indicato nella ricetta.
  • La Torta Paradiso è ottima servita così ma è anche un’ottima base per preparare torte farcite  (ad esempio con Crema pasticcera al cioccolato o con Crema pasticcera al caffè o con della semplice marmellata o Nutella)

Torna alla HOME PAGE oppure clicca mi piace sulla nostra pagina Facebook  QUI  per non perdere nessuna ricetta 😉

Torta paradiso senza burro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.