Crea sito

Gnocchi di Patate

Gli gnocchi possono essere preparati con tanti ingredienti, ma sicuramente i più noti sono gli gnocchi di patate. La loro preparazione non è particolarmente difficile. L’importante è scegliere le patate a pasta bianca in quanto farinose ed evitare invece le patate novelle che, essendo molto acquose, assorbono troppa farina rendendo gli gnocchi gommosi. Questa è la nostra ricetta:

 

Ingredienti:

  • 1 kg di patate
  • 300 g circa di farina
  • 1 uovo
  • sale

Per prima cosa lavate le patate  e mettetele in una pentola con acqua fredda. Fatele lessare per 20-30 minuti dall’inizio dell’ebollizione a fuoco medio. Una volta scolate dall’acqua di cottura, pelate le patate mentre sono ancora calde e passatele allo schiacciapatate.

Su una spianatoia mescolare il passato di patate con la farina, un pizzico di sale e un uovo e lavorate l’impasto  velocemente finché diventerà liscio ed elastico. Formate tanti cilindri di circa 1,5 cm di diametro e tagliate dei pezzetti di circa 2-3 cm di lunghezza. Rigate gli gnocchi  sull’apposita assicella rigata chiamata “rigagnocchi”, premendo ogni gnocco al centro con il pollice.

Allineare gli gnocchi di patate su un telo da cucina infarinato.

Fate bollire gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolateli con un mestolo forato man mano che salgono a galla. A questo punto potete condire gli gnocchi come preferite. Noi in genere li condiamo con un sugo di pomodoro semplice e abbondante formaggio grattugiato.

3 Risposte a “Gnocchi di Patate”

  1. Ciaoo Simo & Cicci, bene vedo che gli gnocchi li fate anche voi con la ditata per rigarli, come faccio anch’io, tanti li lasciano lisci ma secondo me con questo procedimento raccolgono meglio il sugo….brave o bravi non so, anch’io li ho postati una settimana fa… sono felice che ci siano tanti amatori di questa buonissima pasta! Ciao e buona serata

    1. Grazie Silvana! Hai proprio ragione, anche a noi piacciono di più gli gnocchi rigati. Comunque siamo due ragazze con la passione per la cucina, ma ancora alle prime armi! Abbiamo visitato il tuo blog, complimenti! E’ pieno di tante belle ricette da sperimentare!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.