Strozzapreti alla polpa di granchio

Gli strozzapreti alla polpa di granchio sono un primo piatto dal sapore particolare.
Al supermercato prendiamo la polpa di  granchio nella scatoletta tipo tonno, non il surimi che di granchio dentro non ha nemmeno il profumo!!!!

 

 

Strozzapreti alla polpa di granchio

Ingredienti (per 4 persone)
320 g. di strozzapreti
150 g. polpa di granchio
1 spicchio di aglio
1 cucchiaio di prezzemolo tritato
200 g. polpa di pomodoro
125 g. panna da cucina
1 cucchiaio di grappa o gin
olio extra vergine di oliva q.b.
sale q.b.

Preparazione
Tagliate a pezzetti piccoli l’aglio e doratelo nell’olio, appena è dorato aggiungere il granchio, lasciando insaporire per qualche minuto. Aggiungete la grappa e lasciate evaporare l’alcol. A questo punto aggiungete la polpa di pomodoro (io non ne metto molta, gli strozzapreti non devono annegare nel pomodoro, ma essere leggermente rossi). Lasciate cuocere 5 minuti e aggiungete la panna da cucina, io metto quella light, regolate di sale e lasciate cuocere a fuoco basso per 10 minuti. Nel frattempo portate a bollore abbondante acqua salata e cuocete al dente la pasta.
Appena pronta scolatela e saltatela brevemente e cospargetela di prezzemolo tritato.
Servitela calda.

Seguimi sulla mia pagina FB clicca QUI

 

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

3 Risposte a “Strozzapreti alla polpa di granchio”

  1. sai che non credo di averlo mai visto il granchio in scatola?? bisogna che ci guardi meglio all’iper la prossima volta che vado perchè questo primo mi stuzzica alquanto! complimenti per il blog ^^

    1. Lo trovi dove c’è il tonno in scatola, sono delle scatolette con un bel granchietto rosa sopra. E alla faccia della concorrenza qui a Sassuolo c’è solo una marca in tutti i supermercati!!! Ciao!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.