Crea sito

Pretzel alla birra ripieni

Per festeggiare l’October Fest sono un pochino in ritardo, poi manco mi piace la birra, ma i pretzel alla birra ripieni ci sarebbero stati alla perfezione con una bella pinta di birra appena spillata. Ho anche finito di vedere la serie TV su Netflix, insomma sono decisamente fuori tempo per restare a tema, ma non per proporvi la ricetta della Re-Cake 2.0 di questo mese.
I pretzel alla birra ripieni mi sono piaciuti tantissimo, a casa sono stati letteralmente divorati in un batti baleno. Rispetto alla versione che ci hanno proposto le admin del gruppo, qui potete leggere la ricetta di Alessandra e tutto il regolamento della gara, io non ho messo gli spinaci nel ripieno, ed ho aumentato un pochino la quantità dei formaggi.
Tempo fa ne avevo fatto un’altra versione ancora più formaggiosa, proprio come quella che si trova nei mercatini tedeschi durante le festività natalizie, di cui vi lascio la ricetta. era però meno sofficiosa, questa versione, avendo il formaggio spalmabile all’interno risulta molto più morbida in bocca. Assolutamente da provare!

Pretzel alla birra ripieni
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 pretzel
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaTedesca

Ingredienti per i pretzel alla birra ripieni

  • 540 gfarina 00
  • 115 gburro
  • 2 cucchiaizucchero di canna
  • 4 glievito di birra secco
  • 7 gsale
  • 250 mlbirra chiara (di frumento)
  • 60 mlacqua

Per farcire i pretzel

  • 150 gformaggio fresco (spalmabile)
  • 200 gmozzarella (grattugiata e ben asciutta)
  • 60 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 1 spicchioaglio (tritato finemente)
  • 100 gcarciofini (sott’olio tritati al coltello)

Per bollire i pretzel

  • 30 gbicarbonato di sodio

Preparazione dei pretzel alla birra ripieni

  1. Versate nella ciotola della planetaria, o in una ciotola normale se desiderate impastare a mano, la farina, il lievito di birra liofilizzato, il burro fuso, la birra, il sale e lo zucchero. Iniziate ad impastare a bassa velocità inserendo l’acqua poco per volta.

    Aumentate la velocità e lavorate l’impasto per alcuni minuti. L’impasto dovrà essere per omogeneo e morbido, ma non appiccicoso.

    Trasferite l’impasto in una ciotola ben unta e coprite con la pellicola trasparente.

    Lasciate lievitare fino al raddoppio.

  2. Nel frattempo preparate il ripieno.

    Versate in una ciotola il formaggio spalmabile, la mozzarella, il Parmigiano Reggiano, l’aglio tritato. Regolate di sale assaggiando il composto e mescolate con cura. Aggiungete i carciofini tritati finemente.

  3. Riprendete l’impasto e dividetelo in 8 parti uguali.

    Ricavate da ciascuna pallina una striscia lunga 28 centimetri e larga 8. Distribuite un po’ di ripieno lungo tutta la striscia e chiudete formando un cilindro regolare.

    Formate il pretzel prendendo i due capi del cilindro e formate un cappio, fate un intreccio e ripiegate i capi nella parte sottostante del pretzel spingendo leggermente.

    Lasciate riposare i pretzel coperti con un canovaccio pulito per mezz’ora.

  4. Preriscaldate il forno a 220°.

  5. Riempite una pentola capiente di acqua e versatevi il bicarbonato. Portate a ebollizione. Bollite i pretzel uno per volta per trenta secondi. Prelevate i pretzel con un mestolo forato e adagiateli su due teglie rivestite di carta forno.

    Spennellate con un pochino di uovo sbattuto diluito con un filo d’acqua e cospargete la superficie con un pochino di fior di sale.

  6. Cuocete i pretzel alla birra ripieni per circa 15 minuti, dovranno essere dorati.

    Sfornate e lasciate intiepidire dieci minuti prima di servirli.

  7. Pretzel alla birra ripieni
  8. Ecco la locandina di questo mese della Re-Cake 2.0

Seguimi anche sui social

la mia pagina Facebook     il mio profilo Instagram       la mia pagina Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Ferri Micaela

Chimico con la passione della cucina! Vi porto in giro per il mondo e vi faccio conoscere le mie ricette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.