Pasties con porri, zucca e castagne

I Pasties con porri, zucca e castagne sono la ricetta con cui partecipo a Re-Cake 2.0 questo mese.
Una ricetta che ho amato al primo sguardo. Conosco i classici Cornish pasty, che adoro, ma sono a base di carne. Questa versione tutta Veg è decisamente golosa e invitante.
Rispetto alla ricetta che le bravissime Ale e Giulia ci hanno proposto, io ho modificato il tipo di farina, usando metà farina di segale e ho messo l’olio invece dello strutto. In questo modo i miei Pasties con porri, zucca e castagne sono diventati completamente Veggy.

La ricetta è stata riadattata dal blog Country Living

Pasties con porri, zucca e castagne

Pasties con porri, zucca e castagne sono a proposta

Ingredienti (per 12 pasties)
Per la brisée veggy
100 g di farina di segale
100 g di farina 0
70 ml di olio extravergine di oliva
1 pizzico di sale
50 ml di acqua fredda
Per la farcitura
1/2 porro
175 g di zucca tagliata a cubetti
50 g di castagne cotte
1/2 cucchiaio di farina
1 cucchiaino di erbe aromatiche (io ho messo timo ed erba cipollina)
1 cucchiaio di brandy
Brodo vegetale
Olio extravergine di oliva q.b.

Preparazione
Mettete le farine in una ciotlola e aggiungete il pizzico di sale. Versate l’olio e iniziate a impastare, quindi versate l’acqua fredda. Impastate velocemente e formate una palla leggermente schiacciata. Avvolgetela nella pellicola trasparente e riponetela in frigorifero per mezz’ora a riposare.
Nel frattempo preparate la farcitura dei pasties con porri, zucca e castagne.
Tagliate a rondelle il porro e a cubetti la zucca.
Versate un filo d’olio extravergine di oliva in una padella, versate le verdure e lasciate cuocere a fuoco vivo per alcuni minuti, sfumate con il brandy, lasciate evaporare e aggiungete un pochino di brodo vegetale. Portate a cottura mescolando spesso.
Ci vorranno pochi minuti. Lasciate raffreddare il ripieno.
Riprendete la pasta e stendetela tra due fogli di carta forno a uno spessore di circa cinque mm.
Con un coppa pasta del diametro di dieci centimetri ricavate i cerchi di pasta su cui metterete un cucchiaio di ripieno.
Chiudete i pasties a mezzaluna e riponeteli su una placca foderata di carta forno.
Lucidateli con un uovo sbattuto con un pochino di acqua e cuoceteli in forno caldo a 160° per circa 25 minuti.
Lasciate intiepidire prima di servire.

La locandina di questo mese

Precedente Kouign amann per il Club del 27 Successivo Ruba-cake al salmone, lime e pepe rosa

3 thoughts on “Pasties con porri, zucca e castagne

Lascia un commento