Crea sito

Chiacchiere di carnevale veganstyle

Siamo al culmine dei festeggiamenti della settimana di Carnevale!
Quest’anno non avevo tanta voglia di mettermi a friggere le tanto amate “frappe”, perchè è in questo modo che qui a Modena chiamiamo le chiacchiere di carnevale. Nella news letters del sito Vegolosi ho trovato la ricetta per le chiacchiere veganstyle e non ho resistito.
Ed ecco qui il risultato, buonissime, leggerissime e soprattutto non ci fanno sentire in colpa!!!

chiacchiere veganstyle

Ingredienti (per 4/6 persone)
300 g di farina tipo 1
50 g di amido di mais o maizena (va bene anche la fecola di patate)
8 g di lievito per dolci
60 g di zucchero di canna
la scorza grattugiata di un limone bio
50 ml di olio di mais
30 ml di succo di mela
120 ml circa di latte di soia
Zucchero a velo per decorare

Preparazione
Mescolate in una ciotola capiente tutti gli ingredienti secchi, quindi farina, zucchero, lievito, amido e infine la buccia grattugiata del limone.
In un’altra ciotola mettete gli ingredienti liquidi, quindi olio, succo di mela e latte di soia (in alternativa potete usare il latte di riso o quello di avena).
Aggiungete agli ingredienti secchi quelli liquidi e mescolate per bene, fino a ottenete una palla morbida e liscia. Lasciate riposare il composto in frigorifero, coperto, per circa 30 minuti.
Dividete l’impasto in due parti (per praticità, per non avere una sfoglia molto grande) e sul tagliere iniziate a stendere il primo, avendo cura di mantenere l’altro sempre coperto, ma fuori da frigorifero. Cercate di stendere l’impasto sottile, circa 3 mm.
Tagliate con una rotella dei rettangoli e praticate un taglio anche nel centro per facilitare la cottura dei dolcetti.
Ponete le chiacchiere su una leccarda coperta con carta forno e cuocetele a 180°, forno statico, per circa 10 minuti. Sono pronte quando la superficie inizia a diventare dorata.
Decoratele con lo zucchero a velo.

Questa ricetta l’ho presa dal bellissimo sito Vegolosi.it, sempre fonte di bellissime idee veganstyle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.