Archivi tag: calamari

Calamari grigliati con salsa fresca al pomodoro

Calamari grigliati con salsa fresca al pomodoro: Se avete calamari freschi del nostro meraviglioso Mediterraneo dovete cucinarli in modo semplice e naturale, senza cotture prolungate che rischiano di rendere la loro carne un po’ stoppacciosa. Oggi ho deciso di grigliare velocemente questi bei calamari e accompagnarli con una salsina fresca e saporita.

Ingredienti per 4 persone
  • 4 calamari interi
  • una piccola patata già lessata
  • 500 g di pomodori datterini
  • un pugnetto di capperi sotto sale
  • un limone
  • un mazzetto di prezzemolo
  • qualche rametto di menta
  • 1 spicchio d’aglio in camicia
  • 100 ml di olio EVO
  • sale e pepe bianco Q.B.
Preparazione

E’ importante che i calamari siano interi, ben eviscerati e lavati per bene.

Mettete a dissalare i capperi in acqua corrente perché perdano il sale e si gonfino bene.

Incidete con la punta di un coltello solo una parte della sacca dei calamari.

Per facilitare questa operazione bisogna inserire nella sacca del calamaro un coltello e con la punta di un altro coltello fate dei tagli obliqui creando otre che un aspetto estetico molto accattivante anche la migliore cottura possibile. Le fessure dei tagli permetteranno la fuoriuscita del vapore e così il calamaro non si lessa.

Mettete uno spicchio d’aglio in camicia in una larga padella velata di olio EVO e quando sarà ben calda mettete  i calamari, dalla parte incisa, ai quali avrete inserito qualche foglia di menta fresca o in alternativa va bene anche del rosmarino fresco.

Basteranno pochi minuti per lato sia per la sacca che per i tentacoli. Salate appena i calamari dopo la cottura.

Mentre i calamari si stanno grigliando preparate la salsa al pomodoro fresco.

Per preparare i Calamari grigliati con salsa fresca al pomodoro tagliate a cubetti i pomodorini se li trovate in stagione o potete anche utilizzare quelli in barattolo già sminuzzati.

In un contenitore conico inserite la patata già lessata e affettata sottilmente, il prezzemolo,  i capperi e il pepe bianco appena macinato. Se vi piace anche mezzo spicchio di aglio.

Per ultimo aggiungete i pomodorini.

Cominciate ad emulsionare il tutto con un mixer ad immersione aggiungendo l’olio previsto e il succo di limone. Quando tutto sarà omogeneo la salsa è pronta.

Questa salsina per i Calamari grigliati con salsa fresca al pomodoro si può servire a temperatura ambiente nei mesi caldi o nei mesi più freddi passare la salsa al calore dolce per qualche minuto, il sapore non ne risentirà.

 

Pronti a gustare questi deliziosi Calamari grigliati con salsa fresca al pomodoro?

 

Trofie risottate con piselli e calamari

Trofie risottate con piselli e calamari fatte oggi a pranzo velocemente, devo ammettere che sono davvero buone nonostante sia un piatto molto semplice da realizzare.

Avevo in freezer delle trofie  che avevo fatto qualche settimana fa semplicemente impastando semola rimacinata di grano duro con acqua. Una volta finito l’impasto si preparano dei rotolini strofinandoli sulla spianatoia con le mani. Più semplice di così!

Oggi è venerdì e avevo voglia di pasta con sapore di mare senza dimenticare i piselli che fanno tanto primavera…

Ingredienti per quattro persone:

  • 500 g di trofie fresche
  • 600 g di calamari
  • 500 g di pisellini surgelati
  • 1 spicchio di aglio
  • 30 ml di olio EVO
  • sale Q.B.
  • pepe Q.B.
  • prezzemolo Q.B.

Preparazione:

Sbollentate i pisellini  e scolateli della loro acqua

Mettete in tegame l’olio con lo spicchio d’aglio intero o anche in camicia se non volete sentirlo troppo, aggiungete i calamari tagliuzzati ma non a pezzi troppo piccoli, saltate per qualche minuto.

Aggiungete i pisellini e portate a cottura per non più di 10 minuti, se serve aggiungete qualche cucchiaio di acqua .

Aggiustate di sale e pepe.

Nel frattempo tenete in ebollizione dell’acqua che servirà per portare a cottura la pasta.

Versate nel sughetto ottenuto le trofie

ed aggiungete qualche mestolo di acqua calda.

Portare a cottura  aggiungendo acqua solo se necessario.

A fine cottura aggiungete il prezzemolo tritato e servite le trofie risottate con piselli e calamari ben calde.

Un piatto semplice e gustoso che piacerà a tutta la famiglia