Crea sito

GELATO AL LIMONE senza gelatiera

Il gelato al limone senza gelatiera è un gelato fatto in casa cremosissimo, uguale al gelato della gelateria. Provatelo anche nella versione gelato furbo.
Io ho preparato il gelato al limone utilizzando, come base gelato, il gelato con meringa italiana. Più sotto, troverete tutte le indicazioni, sia per utilizzare la meringa italiana eventualmente già pronta che avete in congelatore,sia per preparare le dosi di meringa italiana da utilizzare esclusivamente per il gelato.
Se proprio non volete preparare il gelato con la meringa italiana, preparate il gelato furbo al limone, sostituendo la meringa italiana con il latte condensato, come spiegato più sotto.
Tra tutti i dolci estivi freschi, il gelato è sicuramente quello più diffuso. Perchè non prepararlo in casa?! E’ una soddisfazione immensa, ve lo assicuro!

GELATO AL LIMONE senza gelatiera | gelato al limone fatto in casa facile
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo6 Ore
  • Porzionicirca 4 gelati
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Preparazione

  1. Per un aroma di limone più intenso e un gelato più “liscio”, pelare un limone con un pelapatate, in modo da ottenere una buccia di limone senza la parte bianca sotto (la parte bianca sotto la buccia di limone è amara). Versare la panna liquida in una ciotola, aggiungere la buccia di limone, coprire con la pellicola trasparente e far riposare il tutto in frigorifero per 24 ore. Poi, eliminare la scorza di limone: in questo modo, si otterrà una panna aromatizzata al limone.

  2. Se non volete un gelato al limone veloce, potete evitare di aromatizzare la panna. Vi basterà grattugiare finemente la scorza di limone ed aggiungerla poi nella panna, insieme al resto degli ingredienti.

COME PREPARARE IL GELATO AL LIMONE SENZA GELATIERA?

  1. GELATO senza gelatiera | gelato al limone fatto in casa facile

    Spremere i limoni (ne occorreranno 5-6), filtrarne il succo e pesare 170 g di succo di limone.

  2. Montare la panna (aromatizzata oppure no).

  3. GELATO furbo senza gelatiera | gelato al limone fatto in casa facile

    Aggiungere anche la meringa italiana e il latte condensato e montare ancora un po’.

  4. Infine, aggiungere anche il succo di limone e montare ancora poco, giusto il tempo di ottenere una massa omogenea. Se volete, potete sostituire 20 g di succo di limone con 20 g di limoncello (quindi potete utilizzare 150 g di succo di limone + 20 g di limoncello).

  5. Riporre in congelatore il gelato fatto in casa al limone e farlo riposare per almeno 5-6 ore, prima di servire.

  6. Al momento di servire, fare delle palline di gelato utilizzando l’apposito utensile, metterle nelle coppette, nei bicchierini o nei coni e servire il gelato fatto in casa con una foglia di basilico o di menta a piacere.

COME SOSTITUIRE LA MERINGA ITALIANA?

  1. Io, soprattutto in estate, ho sempre pronta in congelatore una buona dose di meringa italiana: quando ho degli albumi avanzati da riutilizzare, preparo grosse quantità di meringa che conservo poi in congelatore anche per 2-3 mesi.

  2. Se non avete in congelatore la meringa italiana, preparatela utilizzando la ricetta che trovate cliccando QUI .

  3. Se non avete molti albumi da riutilizzare, preparate in casa la dose di meringa che vi servirà solo per la preparazione del gelato al limone. Per preparare circa 100 g di meringa italiana da utilizzare per la ricetta del gelato al limone fatto in casa, vi serviranno:

    – 35 g di albume (circa 1 albume)

    – 75 g di zucchero

    – 15 g di acqua

    Montare l’albume con 15 g di zucchero.

    In un pentolino, versare 60 g di zucchero e 15 g di acqua e cuocere il tutto fino a che il composto non si sarà sciolto e lo sciroppo non avrà preso un delicato colore giallo paglierino.

    A filo e sempre montando, versare lo sciroppo di zucchero nell’albume montato e continuare a montare fino a che la massa della meringa italiana non sarà fredda.

    A questo punto, pesare 100 g di meringa italiana da utilizzare per il gelato (la meringa eventualmente avanzata, potrà essere conservata in freeze).

  4. Se volete evitare di utilizzare la meringa italiana, potete preparare il vostro gelato al limone senza albume, sostituendo i 100 g di meringa italiana con 100 g di latte condensato. In questo modo, otterrete il gelato al limone furbissimo.

  5. GELATO LIMONE senza gelatiera | gelato al limone fatto in casa facile
  6. GELATO AL LIMONE con albume  senza gelatiera | gelato al limone fatto in casa facile

– gelato al limone con albume

– gelato a limone

– gelato limone

– ricetta gelato al limone senza gelatiera

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da inventaricette

Inventaricette è il blog di ricette di Maria Della Vedova, Medico per professione e Food blogger per passione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.