Pasta con salsiccia melanzane e provola

La pasta con salsiccia melanzane e provola è una ricetta davvero molto buona , ricca e saporita.

A pranzo sono stata da mia madre Vera che ci ha deliziato con questa squisitezza, lei segue molto i video di un appassionato di cucina molto bravo, Mimmo Corcione.

clicca questa foto per il video della ricetta

E’ una pasta che ha conquistato tutti, una vera bontà. Da rifare al più presto 😀

In questa ricetta è preferibile usare la salsiccia a punta di coltello. Per ottenerla si tagliano le parti pregiate della carne di maiale, a “punta di coltello” appunto.

Le melanzane conviene spurgarle in anticipo per eliminare l’amarognolo. Si tagliano a fette o a cubetti e si lasciano sotto sale per un’oretta, in uno scolapasta. Dopodichè si elimina l’acqua fuoriuscita, si strizzano leggermente, o si asciugano con un canovaccio e sono pronte per essere utilizzate.

Pasta con salsiccia melanzane e provola

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 gr di rigatoni
  • 4 melanzane medie
  • 300 gr di pomodorini a cubetti o a spicchi.
  • basilico fresco
  • 2 salsicce possibilmente tagliate a punta di coltello, spellata
  • 2 spicchi d’aglio
  • 1 provola
  • parmigiano grattuggiato
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • olio EVO
  • un velo di farina per infarinare le melanzane

Preparazione:

Lavare, asciugare, tagliare a cubetti le melanzane e lasciarle spurgare per un’oretta sotto sale, per eliminare il sapore l’amarognolo. Poi trascorso il tempo strizzarle, tamponarle con un canovaccio pulito e infarinarle leggermente.

Friggere i cubetti di melanzane in un giro di olio d’oliva, tutte insieme in padella. Lasciar cuocere per 5 minuti.

Scolarle dall’olio e metterle da parte su carta assorbente, condendole con alcune foglie tagliuzzate a mano di basilico.

Preparare il sugo versando in una pentola 4 cucchiai di olio, aggiungere gli spicchi di aglio interi, in modo da poterli eliminare facilmente.

Una volta che l’olio si è scaldato unire la salsiccia spellata e sbriciolata. Abbassare la fiamma e sfumare con il vino.

Come il vino è evaporato unire i pomodorini tagliati. Mescolare tenendo la fiamma media. Salare moderatamente perchè la salsiccia è già saporita e cuocere coperto per circa 10 – 15 minuti. A metà cottura eliminare gli spicchi d’aglio.

Una volta cotto, spegnere il fuoco e aggiungere le melanzane fritte. Dare una veloce mescolata unendo dell’altro basilico fresco.

Cuocere la pasta in abbondante acqua salata e scolarla al dente.

In una padella ampia tipo wok , mettere il sugo di melanzane e salsiccia, la pasta scolata, la provola tagliata a cubetti e una spolverata di parmigiano. Cuocere per pochissimo, amalgamando il tutto e appena il formaggio comincia  a filare è pronto per impiattare.

Buon appetito 😀

 

 

 

 

 

 

 

Precedente Spaghetti con pomodorini scoppiettanti, ricetta Pugliese Successivo Tiramisù veloce alla ricotta

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.