Crostata di frutta secca, ricetta siciliana

Durante il programma di Caterina Balivo “Detto fatto” i pasticceri Fiasconaro hanno preparato la crostata di frutta secca.

dettofatto

La preparazione è semplicissima e mi hanno fatto venire la voglia di provarla.

Il risultato mi è piaciuto tanto, davvero slurpissima 😀

La base è formata sia da pasta frolla che da un sottile strato di pan di spagna.

Il ripieno è ricco di marmellata e frutta secca.

Come marmellata puoi scegliere il gusto che più ti piace, ma come suggerito, prediligi quella di albicocche, pesca o lamponi (io ho scelto quest’ultima).

Ti consiglio di uscire le uova ed il burro un’ora prima  dal frigo e lasciali a temperatura ambiente.

Provala è davvero buona e golosa .

CROSTATA DI FRUTTA SECCA

crostata di frutta seccaIngredienti x la frolla:

250 gr di farina 00

125 gr di zucchero

125 gr di burro

1 uovo

1 pizzico di sale

scorza grattuggiata di un limone

Per il pan di spagna:

3 uova

75 gr di zucchero

75 gr di farina

Per la farcitura:

300 gr di confettura di lamponi o albicocca o pesca

Per la decorazione:

50 gr di pistacchi

50 gr di nocciole

50 gr di mandorle con e/o senza buccia

50 gr di noci

Per lo sciroppo:

100 gr di acqua

200 gr di zucchero

Preparazione:

Cominciamo a preparare la pasta frolla mescolalando il burro a pezzetti, lo zucchero, il sale e la scorza di limone.

Unisci l’uovo e fallo assorbire ed infine incorpora la farina.

Avvolgi la pasta frolla nella pellicola e falla riposare in frigo per 30 minuti.

Nel frattempo prepara il pan di spagna, montando le uova con lo zucchero con l’aiuto delle fruste elettriche, incorpora poi la farina setacciata mescolando dall’alto verso il basso con una spatola.

Versa il contenuto il composto in una teglia foderata di carta forno all’altezza di 1 cm circa.

Inforna alla massima potenza per 6 – 7 minuti circa .

Riprendi la frolla e ricopri una teglia  di 24 cm, bucherella il fondo con l’aiuto di una forchetta in modo che non si formeranno le bolle d’aria in forno. Spennella il bordo con l’albume duovo. Con il resto della pasta frolla fai un cordoncino e crea il bordo attaccandolo grazie all’albume.

DSCN0140

Sopra metti il disco di pan di spagna (in questo modo assorbirà, durante la cottura, l’umidità della pasta frolla).

Spalma tutta la superficie con la marmellata e decora con la frutta secca.

DSCN0142

Spennella con il bianco d’uovo il bordo del cordoncino di frolla.

DSCN0145

Inforna a 200° per 25 minuti.

Intanto sciogli in un pentolino lo zucchero nell’acqua e porta a bollore. Spegni e fai raffreddare lo sciroppo coprendo con la pellicola.

crostata di frutta secca 1

Sforna falla raffreddare e lucida con lo sciroppo spennellando tutta la crostata.

Con il resto della frolla ho preparato dei buonissimi biscotti :D.

crostata di frutta secca 2

Ti invito a seguirmi sulla mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, curiosità, bellezza e … tanto altro  :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

Precedente Focaccia con patata cruda, ricetta Bimby Successivo Pandorsu', ricetta senza cottura

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.