Pandorsu’, ricetta senza cottura

Per la serie in cucina non si butta via niente, ecco un’idea per riciclare il pandoro delle feste, il PANDORSU’.

E’ un dolce semplicissimo e facilissimo da preparare e non ha bisogno di cottura.

Avevo mia suocera a pranzo e giusto per non uscire il classico e solito pandoro , grazie alla trasmissione di “Cotto e mangiato” da dove ho preso la ricetta (con piccole varianti), ho potuto trasformarlo in un tiramisù speciale.

foto_pandorsu_01

Davvero delizioso e delicato. E’ formato da fette di pandoro bagnate col caffe’ e farcito con due creme una bianca al mascarpone ed una al cacao.

Ah mia suocera  (come il resto della famiglia) l’ha finito in un baleno!!! 😀

 

PANDORSU’

pandorsùIngredienti:

1 pandoro

500 gr di mascarpone

3 tuorli

4 cucchiai di zucchero

1 vasetto di yogurt bianco intero

caffè per bagnare il pandoro

2 – 3 cucchiai di cacao amaro

2 cucchiai di latte

Preparazione:

Prepara una caffettiera di caffè di circa 6 tazze e lascialo raffreddare.

Nel frattempo dedichiamoci alla farcitura.

Sbatti e monta solo i tuorli con lo zucchero, poi delicatamente unisci il mascarpone e lo yogurt.

Versa una metà di questa crema ottenuta in un’altra ciotola e unisci il cacao. Mescola fino a farlo amalgamare bene.

Allunga entrambe le creme con qualche cucchiao di latte.

Sbatti separatamente le creme con le fruste per montarle.

DSCN0159

Ora assembliamo il pandorsù.

Prendi una teglia e metti qualche cucchiaio di crema sul fondo.

Rivesti la base con fette di pandoro. Schaicciale leggermente e bagnale con il caffè, senza esagerare.

DSCN0163

Sopra versaci la crema bianca

DSCN0164

Poi altro strato con il pandoro, caffè e crema marrone.

DSCN0166

Infine spolvera tutto con il cacao setacciato.

Lascia in frigo fino al momento di servire o almeno per un paio d’ore.

Sentirai che buono 😀

pandorsu'

Ti invito a seguirmi sulla mia pagina Facebook “In cucina con Marta Maria” per essere così sempre aggiornati sulle mie nuove ricette, curiosità, bellezza e … tanto altro  :D

Clicca sulla foto, ti aspetto: In cucina con Marta Maria

Precedente Crostata di frutta secca, ricetta siciliana Successivo Torta nua all'arancia, ricetta Bimby

2 commenti su “Pandorsu’, ricetta senza cottura

  1. Quando ho letto il nome della ricetta l’ho subito riconosciuta…e siccome non avevo seguito bene Tessa ne approfitto! Golosa idea per il pandoro….:)

    • incucinaconMary il said:

      Hai ragione Mariangela è davvero goloso niente da invidiare al classico tiramisù e ideale per riciclare il pandoro.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.