Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre – la ricetta

Bentornati su Il Verde in Tavola.
Non so voi, ma io non riesco a panificare troppo spesso: di solito faccio il pane una volta alla settimana e poi lo congelo!
Quindi sono sempre alla ricerca di ricettine per poter utilizzare il mio lievito madre che, altrimenti, senza rinfreschi continui, tende a “spegnersi”.
Ecco quindi che ho pensato di farci degli ottimi biscotti vegani che, in periodo di Carnevale, ho deciso di ricoprire con glassa (senza albumi) e coriandoli colorati di zucchero (meglio sarebbe trovarne di quelli senza coloranti di origine animale)
Questi biscotti, se conservati nelle apposite scatole, durano davvero tanti giorni (sempre che, golosi come sono, non li finiate tutti prima.. eh eh eh 🙂 ).

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre

Ingredienti per 36/40 biscotti

  • 220 gr di farina 0
  • 300 gr di farina integrale
  • 150 gr di pasta madre rinfrescata
  • 150 gr di latte di soia vanigliato
  • 120 gr di burro vegetale fuso
  • 190 gr di zucchero di canna
  • 120 ml di succo ACE
  • semi di 1 bacca di vaniglia oppure 1 cucchiaio di essenza di vanigliaper glassare
  • 150 gr di zucchero a velo
  • acqua
  • succo di limone
  • zuccherini colorati (meglio se trovate quelli senza coloranti di origine animale)
Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre

Rinfrescate la pasta madre e lasciatela riposare per circa 3 ore prima di utilizzarla.
Trascorso questo tempo, spezzettatela in una ciotola nel latte di soia che avrete leggermente intiepidito e fatela sciogliere utilizzando una forchetta e la frusta.

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
sciogliete la pasta madre nel latte di soia

Nella planetaria versate le farine, il lievito sciolto, il burro fuso, il succo ACE, lo zucchero di canna e i semi della bacca di vaniglia (oppure 1 cucchiaio di essenza di vaniglia).

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
versate il burro nelle farine
Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
aggiungete il succo ACE

Lavorate col gancio a K fino ad ottenere un composto piuttosto morbido.

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
la densità dell’impasto

Mettete l’impasto in una  sac a poche a cui avrete messo una punta cilindrica.

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
l’impasto è pronto nella sac a poche

Formate su una teglia coperta con carta da forno tanti bastoncini.

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
formate i bastoncini

Accendete il forno a 180 °C e cuoceteli per almeno 20/25 minuti (dipende da quanto grandi li avrete fatti).
Una volta cotti, sfornateli e lasciateli raffreddare su una gratella.
Preparate quindi la glassa: io ho dato delle grammature di massima (per ottenere una glassa leggera e quasi trasparente come vedete nella foto – in famiglia non ci piace troppo densa perchè diventa troppo dolce).
Nel caso la voleste più carica, aumentate la dose di zucchero a velo!
Versate lo zucchero a velo in una ciotola, aggiungete l’acqua e qualche goccia di limone.

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
coprite i biscotti con la glassa e poi con i coriandoli

Mescolate la glassa con una frusta quindi, aiutandovi con un cucchiaio, cospargete i biscotti e, velocemente prima che asciughi, decorateli con coriandoli colorati.
Prima di servirli lasciate che la glassa si asciughi bene.

Per non perderti le mie ricette

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti gratuitamente al mio blog qui
Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre
Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre

 

 

Share
Precedente Girandole di pane con mozzarella e gorgonzola - videoricetta Successivo Insalata leggera, golosa e colorata