Insalata leggera, golosa e colorata

Insalata leggera, golosa e colorata

Bentornati su Il Verde in Tavola.
Il piatto di cui oggi vorrei parlarvi è diventato per me una vera e propria “ossessione”: mangerei questa insalata ad ogni pasto, senza smettere mai.
Ho infatti creato un’insieme di sapori che si sposano fra loro così bene che, per quanto sembri immodesto dirlo, sfiora la perfezione!
Tutto è nato sfogliando una rivista che, a differenza di quanto io sapessi, suggeriva di consumare i cavoletti di Bruxelles crudi, per poter così assimilare totalmente tutte i benefici nutrizionali che li contraddistinguono.
Mi trovavo al supermercato e, dopo aver comprato i cavoletti mi sono detta: e adesso, con cosa li abbino?
E allora ho pensato all’avocado, all’arancia (rigorosamente pelata al vivo), a dei saporiti e croccanti anacardi e, se l i trovate in commercio, anche a dei coloratissimi fiori eduli.
Il risultato lo potete vedere nelle foto e il sapore… non vi resta che provare a prepararla e diventare, come me, insalatadipendenti! 🙂

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 2 persone
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 8/10 Cavoletti di Bruxelles
  • 1 Arancia (bionda)
  • 1/2 Avocado (maturo)
  • 15/20 anacardi (salati)
  • Fiori eduli (a piacere)
  • 2 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 1 pizzico Sale fino
  • Aceto di mele (oppure qualche goccia di limone)

Preparazione

  1. Facile e veloce da preparare!
    Per prima cosa private i cavoletti di Bruxelles di eventuali foglie scure o macchiate esterne.
    Tagliate la base eliminando così la parte dura.
    Affettateli sottilmente e metteteli nell’insalatiera.
    Tritate grossolanamente gli anacardi e aggiungeteli ai cavoletti.

  2. Pelate al vivo l’arancia (togliete quindi tutta la buccia e, fetta per fetta, eliminate la pellicina bianca utilizzando un coltello affilato – su Youtube trovate parecchi tutorial che vi spiegano dettagliatamente come fare).
    Aggiungete gli spicchi all’insalata.
    Aprite l’avocado, privatelo del nocciolo e, con l’aiuto di un cucchiaio scavatelo “fuori” dalla buccia.
    Affettatelo sottile e mettetelo nell’insalata.
    Conditela con l’olio, il sale e l’aceto di mele (oppure qualche goccia di limone) e decoratela, prima di servirla, con i fiori eduli.

Per non perderti le mie ricette

Ti piacciono le mie ricette? Iscriviti gratuitamente al mio blog qui
Iscriviti al mio canale Youtube!! Puoi farlo cliccando qui
Vieni lasciarmi il tuo like sulla mia pagina di Facebook Il Verde in Tavola
Ti aspetto anche sul mio blog Fulvia’s Kitchen

Share
Precedente Biscotti vegani alla vaniglia con pasta madre Successivo Tortelli di Carnevale al profumo di arancia

Lascia un commento